News

La cultura della SICUREZZA: costruire comportamenti per ottenere risultati. Formazione finanziata INAIL

Skillab promuove per le PMI del territorio, corsi di formazione in tema di cultura della sicurezza, finanziati da INAIL.

INAIL, con l’intento di diffondere la cultura e i corretti comportanti per la salute e sicurezza in azienda, finanzia percorsi di formazione rivolti alla PMI del territorio piemontese, per evolvere dalla mera applicazione del D.lgs 81/08: il comportamento sicuro deve venire prima delle regole, queste nascono dall’osservazione dei corretti comportamenti!

I corsi che INAIL ha pensato non sono in ambito della formazione obbligatoria, infatti non vengono riconosciuti crediti, ma sono interventi che hanno l’obiettivo di andare a incidere sui comportamenti e la condivisione delle informazioni e buone pratiche fra tutti gli attori che in azienda hanno la responsabilità di assicurare ambienti di lavoro salubri e sicuri.

Skillab, credendo fermamente in questi assunti e considerando che la formazione sia lo strumento principe per:

- veicolare tali messaggi di cambiamento e partecipazione

- per favorire l’atteggiamento culturale necessario per fare della sicurezza non un obbligo ma una pratica quotidiana

-  sviluppare responsabilità e consapevolezza per la sicurezza in tutta l’azienda,

perché la sicurezza collettiva parte da quella individuale

L’offerta formativa è declinata su 5 ambiti e i relativi corsi, della durata di 14 ore, riguardano le seguenti aree tematiche:
Ambito A. (SMARTS):  l’adozione di modelli di organizzazione e di gestione
Ambito C.(GUIDE): gli aspetti organizzativo/gestionali e tecnico/operativi nei lavori in appalto e negli ambienti confinati
Ambito D.(PREVENT):  l’adozione di comportamenti sicuri finalizzati alla prevenzione del fenomeno infortunistico
Ambito E. (ASSESS): la valutazione dei rischi, con particolare riferimento a quelli collegati allo stress lavoro correlato, alle lavoratrici in stato di gravidanza ed alle differenze di genere
Ambito F. (ABUSE): a gestione dei rischi legati alla dipendenza da alcool e da sostanze psicotrope/stupefacenti.

Le attività saranno svolte in modalità interaziendale o, qualora il numero di dipendenti coinvolti lo consenta, in modalità aziendale. In questo caso la realizzazione potrà essere gestita secondo le specifiche esigenze di ciascuna impresa.
Le risorse finanziarie messe a disposizione dall’INAIL prevedono la copertura integrale dei costi della formazione. 
Se siete interessati all’iniziativa, potete contattare
Monica Pignatelli – 011 5718560 pignatelli@skillab.it
Laura Mondolfo – 011 5718570 – mondolfo@cmp.to.it
Per l’adesione definitiva al progetto, sarà nostra cura inviarvi l’apposito format.