News

Tecnologie digitali e competenze manageriali nel settore automotive: un confronto tra Italia e Stati Uniti - Azioni Strategiche Fondirigenti

Capire lo stato dell’arte dell’adozione delle tecnologie digitali e le pratiche manageriali nelle aziende automotive è l’obiettivo principale dell’iniziativa di Skillab, realizzata grazie alle Azioni Strategiche Fondirigenti.

Per chi come noi si occupa di progettare ed erogare formazione è fondamentale conoscere a fondo la realtà delle aziende in campo di innovazione, per poter offrire una formazione adeguata allo sviluppo delle nuove competenze richieste. Nuove o “old” che siano, le competenze hanno sempre bisogno di aggiornamento e approfondimento, in particolar modo in questo mondo iperconnesso, dai rapidi cambiamenti e innovazioni, che richiede fluidità e resilienza. Si discute molto sulla prontezza delle aziende automotive nel cogliere le sfide di Industria 4.0, un settore industriale tra i più sollecitati dalle innovazioni tecnologiche, sia a livello di prodotti che di processi.

  • Come hanno reagito le imprese del settore a queste sfide?
  • Come si posizionano in un benchmark internazionale con le aziende d’oltreoceano?
  • Quali sono i fattori che ne determinano il successo o meno?
  • Quali competenze sono necessarie?

La trasformazione digitale non è solo un passaggio tecnologico, ma soprattutto culturale.

Gli investimenti nel digitale crescono, anche nelle PMI, e ciò indica come le aziende stiano recependo la potente trasformazione in atto, dove l’innovazione è un approccio al business che, per avere successo, deve pervadere tutta l’azienda.

Il raggiungimento degli obiettivi del progetto prevede la realizzazione di un’indagine che sarà articolata in più fasi:

1. la raccolta di dati quantitativi (attraverso un opportuno questionario) relativi ad un campione di 40 imprese piemontesi per valutare la diffusione delle tecnologie digitali nel settore automotive e il complementare investimento nelle pratiche organizzative e manageriali

2. l’analisi di dati relativi ad un campione di circa 40 imprese statunitensi per valutare quantitativamente il differenziale di diffusione e di adozione delle tecnologie digitali e il complementare investimento nelle pratiche organizzative e manageriali

3. la realizzazione di un’azione di benchmark, che confronti le modalità di adozione delle tecnologie di Industria 4.0, dal punto di vista manageriale prima che tecnico, tra il campione italiano e quello USA

4. la realizzazione di 5 Pillole in-formative, della durata di 15 minuti ciascuna, che attraverso la valorizzazione di materiale video e interviste ai manager di alcune aziende coinvolte nell’indagine, illustreranno le migliori modalità di implementazione di specifiche tecnologie abilitanti

5. la realizzazione di un report finale di sintesi

6. la diffusione del report e la presentazione delle pillole in-formative, in occasione di un convegno di chiusura delle attività.

In quest’ottica, la survey si rivolgerà a manager di diversi dipartimenti dell’azienda, per avere una fotografia esaustiva dello stato dell’arte dell’implementazione tecnologica e indagherà sui seguenti aspetti:

  • l’adozione e l’utilizzo delle tecnologie digitali
  • i fattori che determinano un uso efficace delle tecnologie digitali e quali sono complementari ai sistemi di produzione lean e di miglioramento continuo
  • i gap di competenze e di formazione in relazione alla trasformazione digitale

Il questionario, articolato in tre parti, coinvolgerà responsabili di diverse aree aziendali:

Parte 1. Gestione delle risorse umane: compilazione a cura del Responsabile risorse umane

Parte 2. Gestione dello stabilimento/impresa: compilazione a cura del Direttore dello stabilimento/Responsabile produzione

Parte 3. Relazione con il cliente principale: compilazione a cura del Direttore dello stabilimento/Responsabile commerciale

Sarà importante per noi la vostra partecipazione, e se siete interessati a prendere parte al progetto, contattateci per partecipare alla Survey.


Per maggiori informazioni:

fondirigenti@skillab.it – Tel. 011 5718556/558