Indice Corsi

SICUREZZA E AMBIENTE


  • ATTIVITÀ IN SPAZI CONFINATI - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF -

    Gli spazi confinati sono facilmente identificabili proprio per la presenza di aperture di dimensioni ridotte, come serbatoi, silos, reti fognarie ecc..
    Altri tipi di spazi confinati, non altrettanto facili da identificare ma ugualmente pericolosi, potrebbero essere: cisterne aperte, vasche, camere di combustione all'interno di forni, tubazioni, ambienti con ventilazione insufficiente o assente.
    Non è possibile fornire una lista completa di tutti gli spazi confinati. Alcuni ambienti, infatti, possono comportarsi da spazi confinati durante lo svolgimento delle attività lavorative cui sono adibiti o durante la loro costruzione, fabbricazione o successiva modifica.
    Il corso di 8 ore è rivolto agli addetti ai lavori, RSPP, Datori di Lavoro e a tutti coloro che necessitano di approfondire le problematiche inerenti ad attività lavorative svolte in spazi confinati e ambienti sospetti di inquinamento.

    » Edizione da programmare.

  • ATEX: LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DERIVANTE DA ATMOSFERE ESPLOSIVE - WEBINAR

    Un webinar per fornire le competenze necessarie alla valutazione dei rischi di esplosione secondo il Titolo XI del D. Lgs. 81/2008 s.m.i. e alla gestione del Documento di valutazione sulla Protezione contro le Esplosioni (art. 290 e ss. D.Lgs. 81/08 s.m.i.).
    Valido come aggiornamento ASPP/RSPP/FF

    » Edizione da programmare.

  • DALLE OHSAS 18001 ALLE UNI ISO 45001

    La nuova ISO 45001 rappresenta l'evoluzione di una serie di norme in materia di salute e sicurezza, in particolar modo lo standard OHSAS 18001, e specifica i requisiti per un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro fornendo una guida per il suo utilizzo, per consentire alle organizzazioni di predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri, prevenendo lesioni e malattie correlate al lavoro, nonché migliorando proattivamente le proprie prestazioni. Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze dei requisiti della normativa in oggetto, anche in relazione a quanto già richiesto dalla OHSAS 18001, per supportarli nell'analisi e sviluppo dei Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro della propria organizzazione.

    » Corso a catalogo

  • DATORE DI LAVORO: RISCHIO BASSO

    Il D.Lgs 81/08 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 disciplinano il percorso formativo per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
    Il corso proposto, in linea con quanto richiesto dalla normativa, è strutturato in 4 Moduli: normativo, gestionale, tecnico e relazionale, e ha l’obiettivo di fornire le conoscenze necessarie per lo svolgimento di tali compiti.
    I corsi per DDL rischio medio, alto e aggiornamenti saranno programmati su richiesta

    » Corso a catalogo

  • ENERGY MANAGER

    Il ruolo dell’Energy Manager, assume sempre più per le imprese una rilevanza strategica. È, infatti, colui che ha il compito di gestire l’energia in modo efficiente, coniugando le conoscenze nel campo energetico con le competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione. Inoltre, la figura dell’energy manager è oggi fondamentale per supportare le imprese nell'attuare politiche di riduzione dei consumi energetici e nel tenere conto in modo efficiente dell'energia in tutte le fasi della produzione. Il percorso proposto ha l’obiettivo di fornire a questo profilo le competenze manageriali, tecniche, economico-finanziarie, legislative e di comunicazione necessarie per supportare i decisori aziendali nelle politiche e nelle azioni collegate all'energia.

    » Corso a catalogo

  • FORMAZIONE FORMATORI - 24 ORE

    Obiettivo del percorso è fornire le conoscenze e le tecniche relative ai processi formativi, utili per organizzare ed erogare interventi efficaci. Il corso inoltre, vuole trasmettere in modo adeguato i contenuti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro, secondo le indicazioni del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 e s.m.i.
    Il corso è articolato secondo i principi dell’apprendimento esperienziale, basato sul coinvolgimento diretto dei partecipanti, in modo da attivare tutti i canali di apprendimento. In particolare, sono previste esercitazioni e simulazioni in cui i partecipanti potranno sperimentare direttamente le tecniche e gli strumenti proposti.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 28/09/2021

  • IL PROBLEMA SICUREZZA: METODI E APPROCCI DI PROBLEM SOLVING APPLICATI ALLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Rispettare la normativa di riferimento, gestire le risorse a disposizione in funzione dei risultati, implementare un sistema di gestione, rendere efficaci norme e procedure, effettuare una valutazione dei rischi in modo contestuale, valutare i risultati delle misure di prevenzione nell'ottica del miglioramento continuo: tutte le attività citate, da un lato possono invitare a ritenere la sicurezza come "un problema", dall'altro richiedono l'acquisizione di conoscenze e capacità legate al saper affrontare problemi e prendere decisioni.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/10/2021

  • INDIVIDUAZIONE DEI COSTI PER LA SICUREZZA NEI CONTRATTI DI APPALTO DI LAVORI E SERVIZI - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    L’art. 100 del D. Lgs. n° 81/2008, riguardante il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC), prevede che questo documento contenga anche la stima dei costi di cui al punto 4 dell’Allegato XV al citato decreto (Contenuti minimi dei piani di sicurezza).
    Il corso ha come obiettivo quello di trasferire come calcorare i costi e quali tenere in considerazione ai sensi dell'art.26 e Tit. IV del D.Lgs. 81/08 nei contratti d'appalto di lavori e servizi.

    » Edizione da programmare.

  • LA GESTIONE DEI RIFIUTI

    Il corso introduce le conoscenze essenziali sulla legislazione ambientale in materia di gestione rifiuti e sulle buone pratiche di stoccaggio in azienda, conferimento e trasporto.
    Saranno trattati gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa documentale in fase di produzione e gestione dei rifiuti; individuare gli eventuali interventi di adeguamento; valutare l’adeguatezza dei luoghi di stoccaggio e delle modalità operative di "deposito temporaneo"; proporre un'ottimizzazione della gestione in termini di logistica della raccolta, tipologia di contenitori utilizzati, scelta delle destinazioni (smaltimento o riutilizzo), valutazione dei fornitori (affidabilità e costi).

    » Corso a catalogo

  • LA GESTIONE DELLE EMISSIONI IN ATMOSFERA

    Il seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulla legislazione ambientale e sugli impianti di trattamento delle emissioni in atmosfera.
    Il corso fornirà gli elementi essenziali per: valutare la conformità legislativa; individuare gli eventuali interventi di adeguamento; valutare l’efficacia degli impianti di trattamento/depurazione dei fumi; proporre una ottimizzazione prestazionale e/o economica nella gestione degli impianti; gestire gli impianti e i sistemi antincendio contenenti F-gas.

    » Edizione da programmare.

  • LA GESTIONE DELLE EMISSIONI IN ATMOSFERA

    ON DEMAND
    Il seminario offre conoscenze essenziali per valutare la conformità legislativa, gli eventuali interventi di adeguamento e l'efficacia degli impianti di trattamento/depurazione dei fumi. Inoltre, esamina gli elementi per una ottimizzazione prestazionale e/o economica nella gestione degli impianti e gli impianti e sistemi antincendio contenenti F-gas.

    » Edizione da programmare.

  • LA NORMA ISO 14001:2015 PER LA GESTIONE DELL'AMBIENTE

    Nel settembre 2015 è stata pubblicata la nuova edizione della norma ISO 14001 che definisce i requisiti per i Sistemi di Gestione Ambientale.
    Il seminario si propone di illustrare i contenuti della norma, approfondendo in particolare le principali novità di interesse delle imprese.

    » Corso a catalogo

  • LEGISLAZIONE AMBIENTALE CON FOCUS SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

    Il seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulla legislazione ambientale vigente, con focus sulla gestione rifiuti in azienda, conferimento e trasporto, con le prime indicazioni operative a seguito dell'introduzione del D.Lgs. 116/2020 che apporta modifiche al T.U. ambientale in merito a rifiuti, imballaggi e rifiuti da imballaggio.
    Il seminario fornirà gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa ambientale dell'attività e individuare gli eventuali interventi di adeguamento.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 13/12/2021

  • MANUTENZIONE E SICUREZZA - IL SISTEMA LOCK OUT TAG OUT (LOTO) - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Considerata la variabilità degli interventi di manutenzione solitamente necessari in azienda, è molto importante ai fini della sicurezza degli operatori disporre di adeguati strumenti di valutazione e prevenzione dei rischi e di adeguate misure organizzative. Tra questi è essenziale operare correttamente sulle numerose sorgenti di energia possono rappresentare un rischio potenziale per i lavoratori nell'ambito industriale.
    A conclusione della sessione formativa, i partecipanti avranno appreso i principi per lo sviluppo in azienda di un sistema di manutenzione di Lock Out Tag Out in accordo allo standard USA 29 CFR 1910.147, dotandosi delle necessarie conoscenze per poter sviluppare procedure di lavoro e formazione interna aziendale specifica, contribuendo al miglioramento della sicurezza in azienda.

    » Edizione da programmare.

  • REACH E CLP

    Negli ultimi due anni notevoli sono state le novità in campo di REACH-CLP, nonostante il superamento delle deadline di registrazione.
    Per affrontare queste grandi aree tematiche Skillab organizza "ChemSkill BPR", un corso di aggiornamento sui principali regolamenti che riguardano le sostanze chimiche. La mattinata focalizzata sui regolamenti REACH e CLP.
    Le imprese sono da un lato interessate dall'evoluzione in tema di Restrizione/Autorizzazione REACH, mentre nel campo delle miscele pericolose si avvicinano a grandi passi le application date per le Notifiche miscele pericolose secondo il nuovo formato UE.

    » Corso a catalogo

  • SICUREZZA E BENESSERE ORGANIZZATIVO

    Dalla prima formulazione dell’OMS nel 1948, fino al D. Lgs. 81 del 2008, la salute nei luoghi di lavoro è intesa come benessere fisico, mentale e sociale. Inoltre, studi e ricerche mostrano da tempo come un buon clima aziendale, la partecipazione attiva e la cura per la motivazione delle persone, siano fattori di efficienza e successo.
    Il corso ha l’obiettivo di esaminare gli aspetti che determinano il benessere o il disagio nelle organizzazioni.
    Attraverso una metodologia di tipo partecipativa, l’uso di esercitazioni, analisi di casi e simulazioni, si illustreranno le modalità ricorrenti di adattamento e comportamento e s’illustreranno i principali strumenti di intervento sul benessere nei luoghi di lavoro.
    Il corso è valido come aggiornamento per ASPP/RSPP, Coordinatori progettazione ed esecuzione lavori, Formatori per la sicurezza.

    » Corso a catalogo

  • TEAM WORKING E SICUREZZA: CORSO ESPERIENZIALE SULLA COLLABORAZIONE, INTERDIPENDENZA ED AZIONI DI GRUPPO

    Promuovere la sicurezza in azienda significa confrontarsi con dinamiche prevalentemente collettive e di gruppo, capaci di sostenere o invalidare l’applicazione di norme e buone prassi. Conoscere e saper gestire tali dinamiche è, dunque, funzionale non solo a mantenere il rispetto delle regole, ma anche al miglioramento continuo degli standard di prevenzione e benessere in azienda. Il corso, articolato in due giornate, prevede una coinvolgente sessione di outdoor training.
    Il corso è valido come aggiornamento per ASPP/RSPP, Coordinatori progettazione ed esecuzione lavori, Formatori per la sicurezza.

    » Corso a catalogo