Indice Corsi

SICUREZZA E AMBIENTE


  • ANALISI E CONTROLLO DEI COSTI AMBIENTALI

    Il corso ha lo scopo di fornire gli strumenti operativi per ottimizzare i costi ambientali in funzione degli obiettivi aziendali.
    I partecipanti troveranno nel corso gli elementi essenziali per individuare i costi ambientali; ricercare la loro allocazione amministrativa in azienda; valutare la loro significatività economica; effettuare ipotesi tecniche e gestionali sui possibili interventi di ottimizzazione; considerare le eventuali ricadute sull’ambiente; impostare un piano operativo di azione

    » Edizione da programmare.

  • ATEX: LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DERIVANTE DA ATMOSFERE ESPLOSIVE - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF -

    La conformità alla direttiva ATEX è un requisito obbligatorio per consentire l'accesso al mercato unico europeo agli apparecchi e sistemi di protezione recanti il marchio CE, progettati per essere utilizzati sulle piattaforme offshore fisse, in impianti petrolchimici, miniere, mulini e altre aree in cui può essere presente un'atmosfera esplosiva.
    obiettivo del corso di aggiornamento è fornire le competenze necessarie alla valutazione dei rischi di esplosione secondo il Titolo XI del D. Lgs. 81/2008 s.m.i. e alla gestione del Documento di valutazione sulla Protezione contro le Esplosioni (art. 290 e ss. D.Lgs. 81/08 s.m.i.).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 15/10/2021

  • ENERGY MANAGER

    Il ruolo dell’Energy Manager, assume sempre più per le imprese una rilevanza strategica. È, infatti, colui che ha il compito di gestire l’energia in modo efficiente, coniugando le conoscenze nel campo energetico con le competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione. Inoltre, la figura dell’energy manager è oggi fondamentale per supportare le imprese nell'attuare politiche di riduzione dei consumi energetici e nel tenere conto in modo efficiente dell'energia in tutte le fasi della produzione. Il percorso proposto ha l’obiettivo di fornire a questo profilo le competenze manageriali, tecniche, economico-finanziarie, legislative e di comunicazione necessarie per supportare i decisori aziendali nelle politiche e nelle azioni collegate all'energia.

    » Corso a catalogo

  • FORMAZIONE FORMATORI - 24 ORE

    Obiettivo del percorso è fornire le conoscenze e le tecniche relative ai processi formativi, utili per organizzare ed erogare interventi efficaci. Il corso inoltre, vuole trasmettere in modo adeguato i contenuti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro, secondo le indicazioni del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 e s.m.i.
    Il corso è articolato secondo i principi dell’apprendimento esperienziale, basato sul coinvolgimento diretto dei partecipanti, in modo da attivare tutti i canali di apprendimento. In particolare, sono previste esercitazioni e simulazioni in cui i partecipanti potranno sperimentare direttamente le tecniche e gli strumenti proposti.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 28/09/2021

  • GESTIONE DEL RISCHIO ELETTRICO NELLE ATTIVITÀ OPERATIVE - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il Corso per la gestione del rischio elettrico è svolto con il coinvolgimento dei partecipanti per l'individuazione dei passi fondamentali necessari per una corretta Gestione della Sicurezza Elettrica (SGSE) in funzione del rischio elettrico e nel rispetto della complessa e articolata organizzazione e gestione dei lavori previste dalla norma CEI 11-27; CEI 11-81 e dalla norma CEI EN 50110-1, la cui applicazione è implicitamente richiesta dal D. Lgs. 81/08.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 03/12/2021

  • GESTIONE DELLA SICUREZZA: OPERAZIONE POSSIBILE. - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Per sicurezza sul lavoro oggi s'intende il complesso di tutte le misure preventive e protettive che devono essere adottate all'interno delle aziende con lo scopo di tutelare e salvaguardare la salute, la sicurezza, il benessere e l'integrità dei lavoratori durante lo svolgimento delle loro mansioni.
    Si tratta di provvedimenti e procedure commisurate ai rischi, generali e specifici, connessi alle attività lavorative finali che hanno lo scopo di eliminare o ridurre al minimo accettabile il numero degli incidenti, degli infortuni e dell'insorgere di malattie professionali.
    Non sempre nelle attività lavorative viene mantenuta aggiornata la gestione della sicurezza, considerando i mutamenti organizzativi e produttivi che sono sempre rilevanti ai fini della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.
    Il corso analizza e approfondisce quegli elementi fondamentali per la gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 09/11/2021

  • GESTIONE, PIANIFICAZIONE E COMUNICAZIONE DELLE EMERGENZE, NON SOLO PER L'ASPETTO INCENDIO - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Sovente, nella predisposizione del piano di emergenza (rif. D.lgs. 81/08 - Principi Comuni), il Datore di Lavoro prende in esame e organizza l'attività lavorativa con rifermento alla prevenzione incendi e relativa gestione delle emergenze. (rif. D.lgs. 81/08 art. 43).
    Risulta quindi evidente che, in qualsiasi tipologia di attività lavorativa, le emergenze possibili sono tante e diversificate e che i luoghi influenzano inevitabilmente i margini di intervento.
    Pertanto, la strategia di elaborazione del Piano di Emergenza dovrebbe essere "pragmatica nella valutazione degli eventi possibili e prevedibili, reggendosi soprattutto su un'organizzazione interna in cui tutti abbiano compiti e, quindi, fornendo a tutti (non solo agli addetti) le informazioni utili per gestire ciò che accade in caso di emergenza, ovviamente tenendo conto del ruolo di ciascuno".

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 17/09/2021

  • IL PROBLEMA SICUREZZA: METODI E APPROCCI DI PROBLEM SOLVING APPLICATI ALLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Rispettare la normativa di riferimento, gestire le risorse a disposizione in funzione dei risultati, implementare un sistema di gestione, rendere efficaci norme e procedure, effettuare una valutazione dei rischi in modo contestuale, valutare i risultati delle misure di prevenzione nell'ottica del miglioramento continuo: tutte le attività citate, da un lato possono invitare a ritenere la sicurezza come "un problema", dall'altro richiedono l'acquisizione di conoscenze e capacità legate al saper affrontare problemi e prendere decisioni.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/10/2021

  • INDIVIDUAZIONE DEI COSTI PER LA SICUREZZA NEI CONTRATTI DI APPALTO DI LAVORI E SERVIZI - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    L’art. 100 del D. Lgs. n° 81/2008, riguardante il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC), prevede che questo documento contenga anche la stima dei costi di cui al punto 4 dell’Allegato XV al citato decreto (Contenuti minimi dei piani di sicurezza).
    Il corso ha come obiettivo quello di trasferire come calcorare i costi e quali tenere in considerazione ai sensi dell'art.26 e Tit. IV del D.Lgs. 81/08 nei contratti d'appalto di lavori e servizi.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 24/11/2021

  • LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DEI REATI AMBIENTALI SECONDO IL D.L. 231/2001 - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il modulo intende fornire un quadro chiaro ed esaustivo della normativa in materia di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per i Reati Ambientali..

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 08/10/2021

  • LEGISLAZIONE AMBIENTALE CON FOCUS SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

    Il seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulla legislazione ambientale vigente, con focus sulla gestione rifiuti in azienda, conferimento e trasporto, con le prime indicazioni operative a seguito dell'introduzione del D.Lgs. 116/2020 che apporta modifiche al T.U. ambientale in merito a rifiuti, imballaggi e rifiuti da imballaggio.
    Il seminario fornirà gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa ambientale dell'attività e individuare gli eventuali interventi di adeguamento.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 13/12/2021

  • LO SCENARIO POST COVID, TECHNOSTRESS E LA ISO 45003: L'IMPORTANZA DEI RISCHI PSICOSOCIALI - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il fenomeno del Technostress è una tipologia di rischio psicosociale da stress lavoro correlato legato ai processi di innovazione tecnologica e al loro impatto sul lavoro, come sottolinea la ISO 45003/2021. Informatizzazione, comunicazione da remoto, sviluppo in ottica Industry 4.0, adozione di lavoro agile: che sia per scelta o per adattamento al contesto socio-economico, sono tutti esempi di fenomeni che hanno interessato le aziende in tempi più e meno recenti e che comportano l'emergenza del Technostress come rischio di particolare attualità.
    Ma in cosa consistono esattamente i rischi psicosociali e il Technostress in particolare? Quali sono le possibili ricadute, sulla salute e sulle prestazioni lavorative delle persone? E quali possono essere utili azioni di prevenzione da adottare? L'intento dell'incontro è rispondere a queste domande.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 24/09/2021

  • MANUTENZIONE E SICUREZZA - IL SISTEMA LOCK OUT TAG OUT (LOTO) - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Considerata la variabilità degli interventi di manutenzione solitamente necessari in azienda, è molto importante ai fini della sicurezza degli operatori disporre di adeguati strumenti di valutazione e prevenzione dei rischi e di adeguate misure organizzative. Tra questi è essenziale operare correttamente sulle numerose sorgenti di energia possono rappresentare un rischio potenziale per i lavoratori nell'ambito industriale.
    A conclusione della sessione formativa, i partecipanti avranno appreso i principi per lo sviluppo in azienda di un sistema di manutenzione di Lock Out Tag Out in accordo allo standard USA 29 CFR 1910.147, dotandosi delle necessarie conoscenze per poter sviluppare procedure di lavoro e formazione interna aziendale specifica, contribuendo al miglioramento della sicurezza in azienda.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 03/11/2021

  • MICROCLIMA, COMFORT TERMICO E ILLUMINAZIONE - AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/F F

    Il T.U. sulla Sicurezza del Lavoro considera tra i rischi di tipo fisico, oggetto della valutazione dei rischi aziendali, anche il tema del microclima e dell’illuminazione dei luoghi di lavoro.
    Si tratta di aspetti importanti nel contesto generale della sicurezza in azienda: condizioni di lavoro non adeguate possono avere un impatto anche significativo sia sulla salute fisica che sul benessere dei lavoratori, con ricadute non trascurabili sull’economia aziendale.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 01/10/2021