Indice Corsi

SICUREZZA E AMBIENTE


  • 01 - LEGISLAZIONE AMBIENTALE

    CORSO IN MODALITA' WEBINAR

    Il seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulla legislazione ambientale vigente, con riferimento alla legge 28 dicembre 2015, n. 221 già nota come "Collegato ambientale" in vigore dal 2 febbraio 2016 e le sue principali novità in materia di acque, aria, imballaggi, rifiuti, appalti verdi.
    Il seminario fornirà gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa ambientale dell’attività e individuare gli eventuali interventi di adeguamento.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 30/03/2020

  • 08. LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DEI REATI AMBIENTALI SECONDO IL D.L. 231/2001 - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il modulo intende fornire un quadro chiaro ed esaustivo della normativa in materia di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per i Reati Ambientali. È rivolto a dirigenti, responsabili di funzione, plant manager e figure apicali in genere.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 15/04/2020

  • 09. LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO AGLI AGENTI CHIMICI SECONDO IL MODELLO ALPIRISCH 2016 DELLA REGIONE PIEMONTE - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il modello “AlPiRisCh” è un aggiornamento del modello applicativo regionale ( datato 2013-2014) e che fornisce alle aziende indicazioni operative per la valutazione del rischio derivante dalla presenza di sostanze chimiche in ambiente di lavoro (ad esclusione delle sostanze cancerogene e mutagene).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 21/04/2020

  • 10. IL COMPORTAMENTO DEL LAVORATORE E RESPONSABILITÀ DATORIALE: IL CONCETTO DI ABNORMITÀ. ANALISI DI CASI E SENTENZE - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    In caso di infortunio sul lavoro, l’attribuzione delle responsabilità e delle sanzioni previste dalla normativa si basa anche sulla distinzione dei casi in cui il comportamento del soggetto coinvolto possa definirsi "abnorme".
    Occorre, dunque, che gli attori che si occupano delle applicazioni del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. in azienda, sappiano confrontarsi con questa definizione, distinguendo l’abnormità da altre manifestazioni del comportamento umano che, per quanto possano apparire illogiche o poco razionali, vanno comprese entro corrette misure di prevenzione e protezione.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 23/04/2020

  • 11. CORSO DI AGGIORNAMENTO PER AUDITOR INTERNI DI SISTEMI DI GESTIONE SECONDO LA NORMA ISO 19011:2018 - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Obiettivo del corso è aggiornare le competenze necessarie agli auditor interni di sistemi di gestione alla luce della nuova norma ISO 19011:2018

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 06/05/2020

  • 12. LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DERIVANTE DA CAMPI ELETTROMAGNETICI (CEM) E DA RADIAZIONI OTTICHE ARTIFICIALI (ROA) - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il corso vuole fornire le competenze necessarie alla valutazione dei rischi relativamente ai rischi fisici derivanti da Campi ElettroMagnetici (CEM) secondo il Capo IV Titolo VIII del D.Lgs. 81/08 s.m.i. e da Radiazioni Ottiche Artificiali (ROA), secondo il Capo V Titolo VIII del D.Lgs. 81/08 s.m.i. .

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 12/05/2020

  • 13. IL PROBLEMA SICUREZZA: METODI E APPROCCI DI PROBLEM SOLVING - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    In azienda la sicurezza è spesso vissuta come un "problema": rispettare le norme, evitare sanzioni, fare obbligatoriamente formazione su temi spesso vissuti come distanti dalla propria realtà professionale.
    Da un altro punto di vista, tuttavia, considerare la sicurezza come un insieme di problemi da risolvere, può rendere il tema decisamente più interessante: gestire le risorse a disposizione in funzione dei risultati, rendere efficaci norme e procedure, costruire dinamiche di partecipazione attiva, effettuare una valutazione dei rischi in modo contestuale, valutare i risultati delle misure di prevenzione nell’ottica del miglioramento continuo. Tutte le attività citate comportano l’utilizzo di capacità, individuali e organizzative, di risolvere problemi e prendere decisioni.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 26/05/2020

  • 14. IL RISCHIO BIOLOGICO - FOCUS SU LEGIONELLA - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Le prescrizioni introdotte dal D.lgs 81 del 2008 in merito ai rischi provenienti da agenti di natura biologica, impongono al datore di lavoro di effettuare la valutazione del rischio biologico per tutti quegli agenti che possono presentare un pericolo per la salute umana, e rinnovandola ogni qualvolta avvengano delle variazioni dell'attività lavorativa che entra in contatto con l'agente medesimo.
    Il corso intende fornire le principali linee guida per conoscere e governare una problematica che non riguarda solo le attività in cui risulta evidente la potenziale presenza di agenti biologici, ma tutte le diverse realtà aziendali.
    Sarà data particolare attenzione al rischio biologico della Legionella, che riguarda in modo trasversale tutte le aziende ed è spesso sottovalutato.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 09/06/2020

  • 15. ATEX: LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DERIVANTE DA ATMOSFERE ESPLOSIVE- VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Saranno fornite le competenze necessarie alla valutazione dei rischi di esplosione secondo il Titolo XI del D. Lgs. 81/2008 s.m.i. e alla gestione del Documento di valutazione sulla Protezione contro le Esplosioni (art. 290 e ss. D.Lgs. 81/08 s.m.i.).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 18/06/2020

  • 16. TECNICHE E STRUMENTI PER LA SICUREZZA PROATTIVA E PARTECIPATA IN AZIENDA - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il sistema di gestione partecipata del rischio previsto dal D.Lgs. 81/08 considera il coinvolgimento dei lavoratori uno strumento indispensabile per lo sviluppo e la diffusione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro in azienda.
    Il modulo formativo si propone di fornire ed illustrare diversi programmi, iniziative, tecniche e strumenti utili ad accrescere il contributo alla sicurezza fornito dai lavoratori ed a consolidare una cultura della prevenzione realmente proattiva in azienda.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 30/06/2020

  • 17. RISCHIO ELETTRICO - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il corso si propone di fornire le conoscenze di base in materia di rischio elettrico, con particolare riferimento a un sistema di gestione della salute e sicurezza basato sulla valutazione del rischio elettrico, con l’individuazione dei ruoli e delle responsabilità aziendali, delle procedure e istruzioni di sicurezza specifiche correlate all’uso di impianti, attrezzature e macchine elettriche dell’azienda, in funzione della complessità e della gravità rappresentata da tale rischio.
    In quest’ottica, la norma europea CEI EN 50110-1 e, più specificamente per l’Italia, la Norma CEI 11-27, rappresentano un prezioso ausilio atto ad implementare "a regola d’arte", il "sistema di gestione del rischio elettrico", sia per i dipendenti diretti sia per i fornitori (imprese e/o lavoratori autonomi).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 08/07/2020

  • 18. MANUTENZIONE E SICUREZZA - IL SISTEMA LOCK OUT -TAG OUT (LOTO) - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Considerata la variabilità degli interventi di manutenzione solitamente necessari in azienda, è molto importante ai fini della sicurezza degli operatori disporre di adeguati strumenti di valutazione e prevenzione dei rischi e di adeguate misure organizzative. Tra questi è essenziale operare correttamente sulle numerose sorgenti di energia possono rappresentare un rischio potenziale per i lavoratori nell'ambito industriale.
    A conclusione della sessione formativa, i partecipanti avranno appreso i principi per lo sviluppo in azienda di un sistema di manutenzione di Lock Out Tag Out in accordo allo standard USA 29 CFR 1910.147, dotandosi delle necessarie conoscenze per poter sviluppare procedure di lavoro e formazione interna aziendale specifica, contribuendo al miglioramento della sicurezza in azienda.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/09/2020

  • 19. VALUTAZIONE E GESTIONE DEI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO - VALIDO COME AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP/FF

    Verranno presentate e approfondite le metodiche di valutazione dello stato di degrado dei MCA e alla redazione dei piani di manutenzione e controllo per la loro gestione.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 30/09/2020

  • 20. COMUNICARE E MOTIVARE IL RISPETTO DELLE NORME - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Obiettivo del corso è trasmettere nozioni e tecniche per apprendere i principi della comunicazione efficace e per motivare efficacemente il rispetto delle norme di sicurezza in diversi contesti lavorativi.
    Il corso si basa su metodologie formative di tipo partecipativo, con alternanza di momenti di lezione a esercitazioni, analisi di caso, simulazioni e test di autoapprendimento, con la finalità di promuovere la presa di consapevolezza delle ricorrenti modalità di adattamento e comportamento.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 01/10/2020

  • 21. DPI: LA CORRETTA SCELTA DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    In fase di definizione

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 04/11/2020

  • 22. LA CULTURA DELLA SICUREZZA A PARTIRE DAI COMPORTAMENTI - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Quando sentiamo parlare di "cultura della sicurezza", siamo portati a immaginare un contesto socio-culturale in cui le persone rispettano le norme e agiscono secondo principi di prevenzione e riduzione del rischio. Si tratta però di scenari che sembrano rari, mentre si tende a pensare che un cambiamento culturale sia un processo lungo, che deve necessariamente partire da agenzie educative come famiglia e scuola.
    Attraverso immagini e filmati, esercitazioni e studi di caso, il corso dimostra che non è così. Partendo dalla constatazione che ogni azienda ha una sua cultura di riferimento, si mostreranno quali sono i processi su cui è possibile intervenire, le modalità per farlo, quali risultati si possono ottenere.
    Valido come aggiornamento per ASPP/RSPP, Coordinatori progettazione ed esecuzione lavori, Formatori per la sicurezza.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 10/11/2020

  • 23. ATTREZZATURE DI LAVORO - DIRETTIVA MACCHINE. CONFORMITÀ MACCHINE, ATTREZZATURE DI LAVORO E RISCHI CONNESSI - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    In fase di preparazione

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 19/11/2020

  • 24. IL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DVR - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    In preparazione

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 30/11/2020

  • AGGIORNAMENTO DIRIGENTI

    L'Aggiornamento vuole fornire ai Dirigenti, così come individuati e definiti dall'articolo 2 del Decreto Legislativo 81/2008, le conoscenze sulla sicurezza e salute nei luogo di lavoro necessarie per svolgere il proprio ruolo ed è obbligatorio ai sensi art. 37, comma 7 del D.Lgs 81/08 "Testo Unico Sicurezza" e l'accordo Stato-Regioni del 21/12/201.
    L'Aggiornamento Dirigenti ha una durata di 6 ore e una scadenza quinquennale.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 11/06/2020

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 03/12/2020

  • AGGIORNAMENTO PES PAV - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Modulo di aggiornamento obbligatorio per la formazione delle figure PES( Persona Esperta) PAV( Persona Avvertita) e PEI (Persona Idonea lavoro sotto tensione in BT).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 28/10/2020

  • AGGIORNAMENTO PREPOSTI

    I preposti che hanno già svolto la formazione di base, ogni 5 anni devono ricevere un aggiornamento adeguato in relazione ai compiti in materia di sicurezza e di salute sul luogo di lavoro come previsto dall’art. 37 del D.Lgs 81/08 e dall‘Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.
    I Preposti per i quali i Datori di lavoro comprovino di aver svolto alla data del 11 gennaio 2012 una formazione nel rispetto dell' art. 37 comma 7 D.Lgs 81/08 e dei CCNL, devono frequentare il corso di aggiornamento:
    - entro 12 mesi dall'11/01/2012 se la formazione era stata erogata prima del 11 gennaio 2007
    - entro 5 anni dalla data della formazione ricevuta, se erogata dopo il 11 gennaio 2007.
    I Preposti che hanno frequentato entro e non oltre 11 gennaio 2013 corsi di formazione devono frequentare il corso di aggiornamento entro 5 anni dall'11/01/2012.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 17/04/2020

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 24/11/2020

  • ANALISI E CONTROLLO DEI COSTI AMBIENTALI

    Il corso ha lo scopo di fornire gli strumenti operativi per ottimizzare i costi ambientali in funzione degli obiettivi aziendali.
    I partecipanti troveranno nel corso gli elementi essenziali per individuare i costi ambientali; ricercare la loro allocazione amministrativa in azienda; valutare la loro significatività economica; effettuare ipotesi tecniche e gestionali sui possibili interventi di ottimizzazione; considerare le eventuali ricadute sull’ambiente; impostare un piano operativo di azione

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 03/12/2020

  • DALLE OHSAS 18001 ALLE UNI ISO 45001

    La nuova ISO 45001 rappresenta l'evoluzione di una serie di norme in materia di salute e sicurezza, in particolar modo lo standard OHSAS 18001, e specifica i requisiti per un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro fornendo una guida per il suo utilizzo, per consentire alle organizzazioni di predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri, prevenendo lesioni e malattie correlate al lavoro, nonché migliorando proattivamente le proprie prestazioni. Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze dei requisiti della normativa in oggetto, anche in relazione a quanto già richiesto dalla OHSAS 18001, per supportarli nell'analisi e sviluppo dei Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro della propria organizzazione.

    » Corso a catalogo

  • DATORE DI LAVORO: RISCHIO BASSO

    Il D.Lgs 81/08 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 disciplinano il percorso formativo per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
    Il corso proposto, in linea con quanto richiesto dalla normativa, è strutturato in 4 Moduli: normativo, gestionale, tecnico e relazionale, e ha l’obiettivo di fornire le conoscenze necessarie per lo svolgimento di tali compiti.
    I corsi per DDL rischio medio, alto e aggiornamenti saranno programmati su richiesta

    » Corso a catalogo

  • ENERGY MANAGER

    Il ruolo dell’Energy Manager, assume sempre più per le imprese una rilevanza strategica. È, infatti, colui che ha il compito di gestire l’energia in modo efficiente, coniugando le conoscenze nel campo energetico con le competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione. Inoltre, la figura dell’energy manager è oggi fondamentale per supportare le imprese nell'attuare politiche di riduzione dei consumi energetici e nel tenere conto in modo efficiente dell'energia in tutte le fasi della produzione. Il percorso proposto ha l’obiettivo di fornire a questo profilo le competenze manageriali, tecniche, economico-finanziarie, legislative e di comunicazione necessarie per supportare i decisori aziendali nelle politiche e nelle azioni collegate all'energia.

    » Corso a catalogo

  • FORMAZIONE DIRIGENTI

    Il Datore di Lavoro deve assicurare ai Dirigenti una formazione "adeguata e specifica" come previsto all'art. 37 del D.Lgs 81/08 e dal recente Accordo Stato-Regioni in materia di sicurezza (n. 221 del 21/12/11).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 01/04/2020

  • FORMAZIONE DIRIGENTI

    Il Datore di Lavoro deve assicurare ai Dirigenti una formazione "adeguata e specifica" come previsto all'art. 37 del D.Lgs 81/08 e dal recente Accordo Stato-Regioni in materia di sicurezza (n. 221 del 21/12/11.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 11/11/2020

  • FORMAZIONE FORMATORI - 24 ORE

    Obiettivo del percorso è fornire le conoscenze e le tecniche relative ai processi formativi, utili per organizzare ed erogare interventi efficaci. Il corso inoltre, vuole trasmettere in modo adeguato i contenuti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro, secondo le indicazioni del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 e s.m.i.
    Il corso è articolato secondo i principi dell’apprendimento esperienziale, basato sul coinvolgimento diretto dei partecipanti, in modo da attivare tutti i canali di apprendimento. In particolare, sono previste esercitazioni e simulazioni in cui i partecipanti potranno sperimentare direttamente le tecniche e gli strumenti proposti.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 29/09/2020

  • FORMAZIONE PREPOSTI

    La formazione del Preposto, così come definito dall'art. 2, comma 1, lettera e) del D.Lgs 81/08, deve integrare la formazione dei lavoratori con una formazione particolare, in relazione ai compiti svolti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
    Il corso fornisce ai Preposti "un'adeguata e specifica" formazione in materia di sicurezza sul lavoro per lo svolgimento dei propri compiti come previsto dall'art. 37 D.Lgs 81/08 e dal recente Accordo Stato-Regioni del 21/12/11.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 16/09/2020

  • LA GESTIONE DEI RIFIUTI

    Il corso introduce le conoscenze essenziali sulla legislazione ambientale in materia di gestione rifiuti e sulle buone pratiche di stoccaggio in azienda, conferimento e trasporto.
    Saranno trattati gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa documentale in fase di produzione e gestione dei rifiuti; individuare gli eventuali interventi di adeguamento; valutare l’adeguatezza dei luoghi di stoccaggio e delle modalità operative di "deposito temporaneo"; proporre un'ottimizzazione della gestione in termini di logistica della raccolta, tipologia di contenitori utilizzati, scelta delle destinazioni (smaltimento o riutilizzo), valutazione dei fornitori (affidabilità e costi).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 24/09/2020

  • LA GESTIONE DELLE EMISSIONI IN ATMOSFERA

    ON DEMAND
    Il seminario offre conoscenze essenziali per valutare la conformità legislativa, gli eventuali interventi di adeguamento e l'efficacia degli impianti di trattamento/depurazione dei fumi. Inoltre, esamina gli elementi per una ottimizzazione prestazionale e/o economica nella gestione degli impianti e gli impianti e sistemi antincendio contenenti F-gas.

    » Edizione da programmare.

  • LA NORMA ISO 14001:2015 PER LA GESTIONE DELL'AMBIENTE

    Nel settembre 2015 è stata pubblicata la nuova edizione della norma ISO 14001 che definisce i requisiti per i Sistemi di Gestione Ambientale.
    Il seminario si propone di illustrare i contenuti della norma, approfondendo in particolare le principali novità di interesse delle imprese.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 17/06/2020

  • LEGISLAZIONE AMBIENTALE

    Il seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulla legislazione ambientale vigente, con riferimento alla legge 28 dicembre 2015, n. 221 già nota come “Collegato ambientale” in vigore dal 2 febbraio 2016 e le sue principali novità in materia di acque, aria, imballaggi, rifiuti, appalti verdi.
    Il seminario fornirà gli elementi essenziali per valutare la conformità legislativa ambientale dell’attività e individuare gli eventuali interventi di adeguamento.

    » Corso a catalogo

  • QUALIFICA PES/PAV - VALIDO COME AGGIORNAMENTO ASPP/RSPP/FF

    Il Testo unico sulla Sicurezza (Dlgs n. 81 del 2008) al capo III, obbliga il datore di lavoro a riconoscere le competenze delle persone che svolgono lavori sugli impianti elettrici della propria azienda.
    l corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche per eseguire i lavori elettrici, quali per esempio le nuove installazioni, la manutenzione sulle macchine e sugli impianti con parti in o fuori tensione secondo i requisiti della Norma tecnica CEI 11-27 IV edizione 2014.
    Valido come aggiornamento ASPP e RSPP

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 25/06/2020

  • REACH E CLP

    Negli ultimi due anni notevoli sono state le novità in campo di REACH-CLP, nonostante il superamento delle deadline di registrazione.
    Per affrontare queste grandi aree tematiche Skillab organizza "ChemSkill BPR", un corso di aggiornamento sui principali regolamenti che riguardano le sostanze chimiche. La mattinata focalizzata sui regolamenti REACH e CLP.
    Le imprese sono da un lato interessate dall'evoluzione in tema di Restrizione/Autorizzazione REACH, mentre nel campo delle miscele pericolose si avvicinano a grandi passi le application date per le Notifiche miscele pericolose secondo il nuovo formato UE.

    » Corso a catalogo

  • TEAM WORKING E SICUREZZA: CORSO ESPERIENZIALE SULLA COLLABORAZIONE, INTERDIPENDENZA ED AZIONI DI GRUPPO

    Promuovere la sicurezza in azienda significa confrontarsi con dinamiche prevalentemente collettive e di gruppo, capaci di sostenere o invalidare l’applicazione di norme e buone prassi. Conoscere e saper gestire tali dinamiche è, dunque, funzionale non solo a mantenere il rispetto delle regole, ma anche al miglioramento continuo degli standard di prevenzione e benessere in azienda. Il corso, articolato in due giornate, prevede una coinvolgente sessione di outdoor training.
    Il corso è valido come aggiornamento per ASPP/RSPP, Coordinatori progettazione ed esecuzione lavori, Formatori per la sicurezza.

    » Corso a catalogo

  • TECNOLOGIE ANTINQUINAMENTO

    Il corso fornirà gli elementi essenziali per: valutare l'efficacia degli impianti ecologici rispetto alla legislazione ambientale; sostenere colloqui tecnici con i fornitori di impianti al fine di eventuali interventi; proporre una ottimizzazione prestazionale e/o economica nella gestione degli impianti.

    » Corso a catalogo