Indice Corsi

QUALITA

Gestione, strumenti e tecniche della qualità

Corso - SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

Corso base sulla normativa del settore automotive

Lo Standard IATF 16949:2016 ha sostituito dall’ottobre 2016 la Specifica Tecnica ISO/TS 16949:2009 ed è basato, come la precedente, sulla Norma ISO 9001:2015. Deve essere utilizzato insieme a quest’ultima e costituisce il supplemento normativo per le aziende manifatturiere che operano nel settore automotive. I requisiti presenti nello Standard sono di differente complessità e richiedono risorse e competenze adeguate per riuscire a soddisfarli con la concretezza necessaria: un’aderenza puramente formale, a fronte di una riduzione dell’impegno e dei costi connessi, vanifica completamente il vantaggio competitivo ottenibile nei confronti di aziende che non utilizzano metodi e tecniche industrialmente avanzati e coerenti con gli obiettivi aziendali. Il corso di formazione offre un approccio consapevole alla normazione nel settore automotive, e specificatamente allo Standard IATF 16949:2016, uno strumento di gestione che offre notevoli opportunità per accrescere la competitività delle imprese manifatturiere che operano nell’automotive, settore strategico per la crescita del nostro territorio. Saranno resi evidenti e chiari, sia sul piano commerciale che sul piano tecnico e tecnologico, i vantaggi ottenibili da un approccio consapevole su aspetti importanti, quali ad esempio: - la riduzione degli elementi di incertezza tecnico-gestionale nei rapporti con i clienti derivante dalla presa in carico strutturata dei loro requisiti specifici - il miglioramento dell’affidabilità dei prodotti di propria progettazione e della conformità alle specifiche di quelli industrializzati internamente come conseguenza dell’adozione di tecniche di analisi preventiva l’incremento della produttività legato a tecniche avanzate di manutenzione preventiva e predittiva - l’ottimizzazione dei processi produttivi e dei sistemi di controllo attraverso - l’approvazione iniziale per nuovi prodotti / processi - la minimizzazione delle inefficienze dovute agli errori umani attraverso l’adozione di idonei dispositivi anti-errore - la riduzione dei rischi collegati alla responsabilità dall’immissione sul mercato di prodotti difettosi

Programma

Pre-requisiti
Conoscenza di massima dei requisiti normativi tipici del settore automotive

 

Contenuti

  • Introduzione allo Standard IATF 16949:2016 e relazioni con la ISO 9001:2015
    • La “HLS” (High Level Structure) dello Standard e i criteri-base per l’applicazione dei requisiti normativi
    • Risk-based thinking per la gestione dei rischi, Contesto dell’organizzazione, Leadership e commitment del Top Management, Utilizzo sistematico del PDCA, Informazione documentata, Gestione della conoscenza per l’ottenimento della competenza
  • Illustrazione dei principali requisiti normativi dello Standard IATF 16949:2016
    • Campo di applicazione, termini e definizioni tipici del settore automotive
    • Contesto dell’organizzazione: Esigenze e aspettative degli stakeholders, Requisiti specifici del cliente (CSR), Sicurezza del prodotto
    • Leadership: Efficacia ed efficienza, Process Owner, Focus sul cliente, Politica per la qualità, Ruoli organizzativi, Responsabilità sul prodotto
    • Pianificazione: Analisi e gestione del rischio associato al prodotto/processo, Contingency Plans, Obiettivi per la qualità
    • Supporto: Risorse umane e materiali, Analisi dei sistemi di misura e requisiti sui laboratori, Competenza e consapevolezza, Motivazione e responsabilizzazione, Comunicazione e documentazione delle informazioni
    • Attività operative: determinazione e riesame dei requisiti del cliente su prodotti/ servizi, Progettazione e sviluppo, Industrializzazione, Approvvigionamenti, Monitoraggio e sviluppo del fornitore, Piani di Controllo, TPM, Identificazione e rintracciabilità, Gestione delle attività produttive, Sistema di Controllo, Gestione dei prodotti NC
    • Valutazione delle prestazioni: Monitoraggio e misurazione dei processi produttivi, Tecniche statistiche, Valutazione della Customer Satifaction, Audit interni, Riesami direzionali
    • Miglioramento: Non conformità, azioni correttive e problem solving, Error-proofing, Gestione reclami cliente, Miglioramento continuo
  • Panoramica sui "Tools" necessari per l'attuazione dei requisiti normativi
    • APQP/PPAP, FMEA, SPC, MSA e 8D

 

Destinatari

Middle Management (Responsabili di funzione e process Owners) di aziende già certificate o in corso di certificazione secondo lo standard IATF 16949:2016

 

Durata

8 ore

 

Quota di adesione:

390,00 € + IVA per le aziende associate AMMA e UNIONE INDUSTRIALE

510,00 € + IVA

 

Finanziare i corsi

    

I partecipanti appartenenti ad aziende aderenti a Fondimpresa e Fondirigenti possono richiedere il voucher a copertura della quota di partecipazione, secondo le modalità e tempistiche previste dai fondi.

Per le aziende associate Skillab fornirà gratuitamente il supporto per la predisposizione e gestione dei piani formativi per la richiesta di voucher a valere sul Conto formazione aziendale.

Qualora si desideri cogliere questa opportunità di finanziamento occorrerà contattare telefonicamente Skillab per verificarne le tempistiche. La richiesta a Skillab va fatta all'incirca 20 giorni prima dell'attivazione del corso prescelto.

 

Sede

SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

 

Date e Orari di svolgimento

Edizione da programmare.

 

La preghiamo di prendere visione delle condizioni di partecipazione e pagamento.