Indice Corsi

QUALITA


  • FTA - L'ANALISI DEI GUASTI CRITICI DEI PRODOTTI

    La tecnica FTA (Fault Tree Analysis), complementare alla D-FMEA (Design-Failure Mode & Effects Analysis), analizza attraverso strutture grafiche ramificate, denominate alberi, i possibili guasti di componenti e sistemi con lo scopo di determinare le relazioni causa-effetto fra un guasto a livello di componente/sistema, Top Event, e le combinazioni di guasto a livello inferiore, Intermediate or Basic Event, indirizzando verso modifiche di progetto idonee ad evitare il Top Event e ad aumentare l'affidabilità complessiva

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 16/09/2020

  • LA NORMA ISO 9001:2015 REQUISITI PER UN SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ

    La norma ISO 9001:2015 definisce i requisiti per realizzare un Sistema di Gestione per la Qualità finalizzato a dimostrare la capacità di fornire prodotti che soddisfano i requisiti del cliente e quelli cogenti, e ad accrescere la soddisfazione del cliente.

    Con l’aggiornamento normativo del 2015, si è inteso innalzare il sistema di gestione per la qualità a livello di strumento per attuare la strategia aziendale; con la volontà di perseguire questo obiettivo si spiega l’introduzione di requisiti che mirano alla gestione dei fattori del contesto che influenzano la capacità dell’organizzazione di raggiungere i propri obiettivi, alla gestione delle esigenze ed aspettative degli stakeholder e alla gestione dei rischi di insoddisfazione del cliente (e di tutte le parti interessate) e delle opportunità.

    Merita ancora evidenziare l’opportunità, rispetto alla precedente revisione, di una più facile integrazione con gli altri sistemi di gestione e di drastica riduzione della documentazione e dei formalismi precedentemente necessari.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 13/10/2020

  • LA NORMA UNI ISO 45001:2018 PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 02/04/2020

  • LO STANDARD AS9100:2016 PER IL SETTORE AEROSPAZIALE E DIFESA - NOVITA'

    Lo Standard AS9100:2016, basato sulla Norma ISO 9001:2015, costituisce la norma internazionale alla quale le aziende che operano nei settori avio, spazio o difesa devono avere esteso il proprio Sistema di Gestione per la Qualità. Il corso, oltre a illustrare in generale ai partecipanti i requisiti addizionali rispetto alla ISO 9001:2015, approfondirà concetti e metodi operativi sui requisiti dello Standard relativi a "Process Approach", "Risk Management" e "Performance Evaluation".

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 17/11/2020

  • LO STANDARD IATF 16949:2016 PER IL SETTORE AUTOMOTIVE

    Corso del mese -15%

    Lo Standard IATF 16949:2016, basato sulla Norma ISO 9001:2015 e riconosciuto da tutti i costruttori auto del mondo, costituisce la norma internazionale alla quale le aziende che operano nel settore automotive devono avere esteso il proprio Sistema di Gestione per la Qualità. Il corso, oltre a illustrare ai partecipanti i requisiti di questo standard, si propone di evidenziare il vantaggio competitivo derivante da una loro attuazione che, oltre che aderente alle esigenze aziendali, sia anche attenta alle attese dell'attuale contesto industriale.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 30/01/2020

  • LO STANDARD ISO 31000 PER LA GESTIONE DEL RISCHIO

    La norma ISO 9001:2015 richiede che sia estesamente utilizzato il risk-based-thinking, essendo il rischio l'effetto dell'incertezza in relazione agli obiettivi citando in bibliografia lo standard ISO 31000 "Linee guida per la Gestione del rischio" aggiornato nel 2018. Esso fornisce le indicazioni necessarie alla corretta gestione dei rischi aziendali per identificarli, analizzarli, ponderarli e trattarli con criteri aderenti agli obiettivi aziendali e in funzione delle risorse disponibili. Nella seconda parte del corso saranno illustrati alcuni metodi operativi di analisi e ponderazione dei rischi quali la "Matrice Probabilità-Impatto" e una versione semplificata della FMEA (Failure Mode & Effects Analysis).

    » Corso a catalogo

  • LO STANDARD ISO 31000 PER LA GESTIONE DEL RISCHIO - NOVITA'

    La norma ISO 9001:2015 richiede che sia estesamente utilizzato il risk-based-thinking, essendo il rischio l'effetto dell'incertezza in relazione agli obiettivi citando in bibliografia lo standard ISO 31000 "Linee guida per la Gestione del rischio" aggiornato nel 2018. Esso fornisce le indicazioni necessarie alla corretta gestione dei rischi aziendali per identificarli, analizzarli, ponderarli e trattarli con criteri aderenti agli obiettivi aziendali e in funzione delle risorse disponibili. Nella seconda parte del corso saranno illustrati alcuni metodi operativi di analisi e ponderazione dei rischi quali la "Matrice Probabilità-Impatto" e una versione semplificata della FMEA (Failure Mode & Effects Analysis).

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/06/2020

  • METODI E TECNICHE PER IL MIGLIORAMENTO CONTINUO

    Il Miglioramento continuo, noto anche come Kaizen, si fonda metodologicamente sul ciclo PDCA (Plan-Do-Check-Act) e gestionalmente sull'approccio "cliente-fornitore interno" avendo come obiettivi l'incremento progressivo delle prestazioni dei processi aziendali e il pieno soddisfacimento dei requisiti del cliente esterno. Esso si basa sulla capacità del personale di cogliere le opportunità di miglioramento esistenti e di trasformarle in risultati sempre più positivi.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 19/02/2020

  • UNI EN ISO 50001 PER LA GESTIONE DELL'ENERGIA

    Avere una chiara strategia volta alla riduzione dei costi energetici è per le imprese un elemento di competitività. Le imprese certificate riescono a gestire in maniera ottimale gli aspetti energetici critici nel contesto aziendale riducendo gli sprechi ed efficientando i processi. Il corso si propone di far acquisire ai partecipanti le conoscenze necessarie a progettare il SGE in conformità all'edizione 2018 e apportare le modifiche e integrazioni ai SGE già certificati per allinearli al nuovo standard.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 26/05/2020