Indice Corsi

PROCESSI PRODUTTIVI E LOGISTICI


  • BEER GAME PLUS: LE VARIABILI CHE INFLUENZANO LA SUPPLY CHAIN

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/11/2021

  • CORSO BASE DI STUDIO DEL LAVORO E ANALISI TEMPI E METODI

    Il corso intende fornire una formazione di base a coloro che intendono acquisire le competenze previste dal ruolo di "analista tempi e metodi", vale a dire a quanti devono applicare le tecniche di studio dei metodi e di misurazione dei tempi, utilizzando le metodologie e gli strumenti per impostare programmi per la valutazione dell’efficienza e per il recupero della produttività delle lavorazioni industriali.

    » Corso a catalogo

  • GLI ASPETTI LEGALI DEGLI ACQUISTI

    ON DEMAND
    Spesso, i contratti d'acquisto sottoscritti dalle aziende presentano aspetti e clausole che non hanno alcuna validità legale, ma che funzionano solamente nella misura in cui esiste un rapporto di sudditanza fornitore-cliente. Il tema è conoscere "i rischi giuridici" che il contratto può comportare.

    » Edizione da programmare.

  • GLI ASPETTI OPERATIVI DEGLI ACQUISTI: ATTIVITÀ, CONDIZIONAMENTI E PROCEDURE

    Il corso propone una serie di riflessioni sulle tematiche d'acquisto, rivolte a coloro che di recente sono inseriti nel settore e a coloro che, sebbene ricoprano da tempo il ruolo d'acquisitore, hanno maturato un'esperienza propria senza mai aver avuto l'opportunità di confrontarsi con realtà diverse. Si fa il punto su quali devono essere gli obiettivi e le attività di una funzione acquisti e sulle problematiche determinate dall'oggetto/servizio acquistato, per poi affrontare gli aspetti procedurali legati alla determinazione dei fabbisogni, alla gestione delle richieste d'acquisto, alla formulazione delle richieste d'offerta ed alla loro valutazione.

    » Corso a catalogo

  • IL CAPO REPARTO: DALLA GESTIONE DELLA PRODUZIONE ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E TECNICHE

    Il corso, destinato a chi in azienda riveste un ruolo di gestore di risorse tecniche e/o professionali, si propone di trasferire le conoscenze tecniche e organizzative per muoversi con efficienza nell’area tecnico-produttivo, sia sul piano teorico che pratico e di allargare la visione sulle tematiche della qualità del servizio/prodotto, dei costi, della gestione e motivazione delle risorse umane coinvolte nel processo produttivo.

    » Corso a catalogo

  • IL MANAGER DEGLI ACQUISTI: DALLA GESTIONE DELLE RISORSE AL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI

    ON DEMAND
    La gestione efficiente ed efficace del processo acquisti comporta, per il manager, il saper essere leader, organizzatore e trainer del personale al fine di motivare i propri buyer al raggiungimento degli obiettivi d'acquisto e di migliorare i rapporti di collaborazione con i clienti interni.

    » Edizione da programmare.

  • LA FUNZIONE LOGISTICA IN AZIENDA

    Il sistema logistico integrato è un processo trasversale che coordina il flusso dei materiali all’interno ed all’esterno dell’azienda.

    Il notevole impatto della logistica sulle prestazioni e sui costi dell’impresa richiede che le funzioni preposte dispongano delle leve e delle competenze adatte a garantire la gestione ottimale del sistema.

    Il corso si propone di descrivere i modelli organizzativi ed il complesso delle responsabilità e delle attività che generalmente vengono ricondotte alla funzione logistica.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 18/10/2021

  • LA LOGISTICA INVERSA

    La Logistica Inversa o Reverse Logistic riguarda le attività di pianificazione e realizzazione di un efficiente ed efficace flusso e stoccaggio dei prodotti a fine vita dal punto di consumo al punto di origine con lo scopo di catturarne il valore attraverso il recupero ed il riciclaggio per procedere ad uno smaltimento adeguato garantendone la sostenibilità ambientale.

    » Corso a catalogo

  • MIGLIORARE LA LOGISTICA INTERNA

    La complessità e velocità dei flussi logistici interni agli stabilimenti produttivi è sempre crescente. Per poterli governare in modo efficiente ed efficace sono sempre più necessarie tecniche di gestione degli spazi, dei tempi di lavoro e delle risorse disponibili molto flessibili.
    Il corso è finalizzato a presentare i più moderni concetti e le più recenti tecniche di gestione del flusso dei materiali verso i reparti produttivi per massimizzare la produttività.

    » Corso a catalogo

  • NEGOZIAZIONE NEGLI ACQUISTI: TECNICHE AVANZATE

    Una negoziazione d’acquisto efficace non può e non deve essere improvvisata. Un buon negoziatore deve conoscere le leve su cui agire e che gli possono permettere di convincere la controparte. Il corso si pone l’obiettivo di aiutare i partecipanti a diventare dei bravi negoziatori attraverso l’illustrazione delle metodologie oggi più utilizzate e dando loro la possibilità di esercitarsi al loro utilizzo attraverso esercitazioni, analisi di spezzoni di film, role play.

    Sotto la guida del docente si imparerà a modificare i propri comportamenti per renderli funzionali all’obiettivo prefissato. Si imparerà come deve essere preparata e gestita una negoziazione, quali sono gli elementi che è opportuno raccogliere o preparare prima dell’incontro con il fornitore e quando e come la negoziazione deve essere chiusa. Il corso fornirà inoltre idee e suggerimenti su come incrementare il proprio potere negoziale.

    » Corso a catalogo

  • OTTIMIZZAZIONE DEL LAY-OUT PRODUTTIVO


    SKILLAB DIGITAL LEARNING

    MODALITA' WEBINAR

    Negli ultimi anni per far fronte all'inasprimento delle condizioni competitive globali le imprese di tutti i settori economici si sono trovate con l'esigenza di ridurre il più possibile i tempi di consegna al cliente cercando al contempo di ridurre e ottimizzare il capitale circolante. La riorganizzazione del proprio layout produttivo per processi è un prerequisito fondamentale per il raggiungimento di tali obiettivi.

    Il corso mira a fornire ai partecipanti metodi scientifici e quantitativi per posizionare correttamente le risorse produttive all'interno dello stabilimento in modo da velocizzare il flusso del materiale all'interno del processo riducendo al contempo gli sprechi (attività a non valore aggiunto).

    » Corso a catalogo

  • PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE

    Una corretta programmazione della produzione costituisce il presupposto di partenza per garantire l’atteso livello di servizio al cliente, assicurando, nel medesimo tempo, un miglioramento della gestione delle risorse umane e dei materiali, una riduzione delle scorte e, conseguentemente, un contenimento dei costi.

    Il corso si propone di illustrare le tecniche di programmazione e controllo della produzione, nell’ottica del moderno sistema logistico aziendale, e di offrire ai partecipanti un momento di verifica e di revisione critica delle esperienze vissute nelle diverse situazioni aziendali.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/10/2021

  • STRATEGIE DI ACQUISTO METALLI E ACCIAI


    SKILLAB DIGITAL LEARNING

    MODALITA' WEBINAR

    I mercati delle commodities negli ultimi tempi hanno subito delle profonde trasformazioni anche a causa della situazione venutasi a creare a seguito della pandemia.
    Una mutazione, quella dei mercati, che ha origini lontane in termini di generazione del fenomeno. Da circa vent'anni le commodities, in modo particolare quelle quotate nelle Borse merci, sono al centro di forti attacchi speculativi da parte di soggetti economici, gli operatori finanziari, che poco hanno a che fare nel coinvolgimento diretto nella gestione dei processi produttivi, ma che incidono notevolmente nella determinazione dei costi imputabili agli approvvigionamenti dei materiali.

    Un nuovo approccio deve quindi entrare in Azienda, quello del "market intelligence", in sintesi, potersi dotare di una serie di strumenti di analisi e interrogazione sull'evoluzione dei prezzi nei mercati di riferimento, ancora prima che questi generino le quotazioni dei materiali di diretto utilizzo.
    La decisione di quando operare un acquisto è dettata da dinamiche differenti da Azienda a Azienda, non esiste il miglior momento in assoluto, ma una serie di episodi concatenati tra loro, resi evidenti dalle quotazioni di mercato e dai prezzi di Borsa, i veri ambiti operativi del "market intelligence", che danno poi origine al momento ottimale dello "stacco dell'ordine".
    La raccolta di informazioni diventa quindi prioritaria nella scelta del momento di acquisto più appropriato e questa attività deve svolgersi in un contesto non invasivo in termini di tempo e metodologia applicativa, sia in ambito dell'organizzazione del lavoro individuale, sia nelle procedure operative definite a livello aziendale.

    Obiettivo del corso è di sensibilizzare gli utilizzatori di semilavorati e componenti in metalli, leghe e acciai, dei comparti della metalmeccanica e meccatronica, sui cambiamenti che stanno attraversando i mercati che generano i prezzi di riferimento di tutti i prodotti impiegati, come materie prime, nei processi di produzione, è necessario far conoscere ai partecipanti dei nuovi supporti di analisi che possano essere integrati nelle consolidate attività di funzione e fruibili nella loro applicabilità, con effetto immediato.
    L'ambiente e l'ambito di lavoro è dunque il terreno nel quale verranno inseriti gli strumenti del "market intelligence", modulabili e personalizzabili sulla base delle esigenze di tutte le risorse professionali presenti in Azienda e maggiormente coinvolte su questi temi che potranno avvalersi degli strumenti del "market intelligence" MetalWeek - Sportello Metalli.

    » Corso a catalogo