Indice Corsi

LEAN E WCM

Lean Management

Corso - sale sindacali - sala 1

Lean Game - Introduzione ai principi e agli strumenti della Lean Production

Codice Corso: LWa18/21
Nell’era della 4° rivoluzione industriale(Industry 4.0) e delle nuove tecnologie digitali, assume sempre maggiore importanza affiancare all’innovazione tecnologica, l’innovazione gestionale per garantire alle aziende un vero vantaggio competitivo.
A partire dagli anni ’50, quando Toyota iniziò a sviluppare il proprio modello di gestione, fino ai giorni nostri, il Lean Management si è dimostrato un modello vincente, in ogni contesto e in ogni industry.
Attraverso l’uso della simulazione e del business game i partecipanti affronteranno un percorso di apprendimento dei principi e delle linee guida del Lean Management, comprenderanno l’importanza della standardizzazione operativa e della gestione del cambiamento, oltre ad introdurre le principali tecniche e strumenti della Lean Production. !n collaborazione con MPS Consulting.

Programma

Obiettivo della giornata è apprendere in modo naturale, immediato e divertente le logiche di base e gli strumenti operativi della Lean Production, imparando ad identificare i Muda (sprechi) del sistema e a eliminarli.

 

Il corso intende simulare un percorso di miglioramento e trasformazione da un modello produttivo tradizionale ad un modello produttivo snello, introducendo azioni di miglioramento mirate. Ai partecipanti, organizzati in team, verranno assegnati specifici ruoli all’interno del processo e saranno parte attiva nell’identificazione dei Muda (sprechi) e nello sviluppo di azioni di miglioramento. Dopo una veloce introduzione di contesto, i partecipanti sono portati ad agire direttamente durante il game, per sperimentare direttamente i vantaggi derivanti dall’applicazione di tecniche e principi della Lean Production.

 

La teoria viene dedotta e spiegata solo dopo la pratica, attraverso la rilettura critica degli errori e la presentazione di casi reali.

 

Macroargomenti

  • Il Lean Thinking: la storia
  • Lean e TPS: differenze Italia Giappone. I 5 principi alla base del Lean Thinking
  • I benefici generabili con il Lean Thinking
  • Il percorso: dallo standard al miglioramento continuo – il concetto di “standard” in Toyota, l’eliminazione degli sprechi

 

Contenuti di dettaglio

  • Round 1: "As Is": 4 fasi di assemblaggio di un prodotto caratterizzate da grossi lotti, competenze degli operatori insufficienti, scarsità di istruzioni

 

  • Round 2 "Kaizen” : Introduzione dei primi miglioramenti

 

  • Round 3 – “Lean” : Implementazione di tutti i principali concetti lean e valutazione del nuovo flusso del processo; incredibile miglioramento dei KPI

 

  • Misurazione dei KPI e debriefing: Alto livello di WIP, lungo lead time, bassa efficienza, basso livello qualitativo

 

  • Miglioramento “Auto-gestito” I Team definiscono ed implementano delle modifiche migliorative, guidati dai risultati ottenuti e dalle loro idee.

 

  • Lezione sui concetti Lean: vengono spiegati e applicati alle linee tutte le tecniche e gli strumenti lean.

 

  • Debriefing finale: imparare a individuare e identificare i problemi, acquisire una maggiore consapevolezza delle opportunità di ulteriori miglioramneti. Trucchi, consigli e raccomandazioni finali

 

Take way
Il corso è pensato per fornire ai partecipanti un inquadramento di base sul Lean management e per fare comprendere i vantaggi ed i miglioramenti potenziali che possono essere colti anche nella propria azienda.

 

 

 

 

Destinatari

Imprenditori e manager di aziende manifatturiere, Direttori risorse umane, responsabili Operations e Supply Chain, responsabili di funzioni di promozione della qualità e del miglioramento continuo.

 

Durata

8 ore

 

Docenti

PAOLO SGANZERLA

Esperto metodologia LEAN

 

 

Quota di adesione:

600,00 € + IVA per le aziende associate AMMA e UNIONE INDUSTRIALE

750,00 € + IVA

 

Finanziare i corsi

    

I partecipanti appartenenti ad aziende aderenti a Fondimpresa e Fondirigenti possono richiedere il voucher a copertura della quota di partecipazione, secondo le modalità e tempistiche previste dai fondi.

Per le aziende associate Skillab fornirà gratuitamente il supporto per la predisposizione e gestione dei piani formativi per la richiesta di voucher a valere sul Conto formazione aziendale.

Qualora si desideri cogliere questa opportunità di finanziamento occorrerà contattare telefonicamente Skillab per verificarne le tempistiche. La richiesta a Skillab va fatta all'incirca 20 giorni prima dell'attivazione del corso prescelto.

 

Sede

sale sindacali - sala 1

 

Date e Orari di svolgimento

18/03/2021 09.00-13.00 - 14.00-18.00

 

La preghiamo di prendere visione delle condizioni di partecipazione e pagamento.