Indice Corsi

LEAN E WCM


  • LEAN QUALITY MANAGEMENT

    Shigeo Shingo (1909 - 1990) esercitò una notevole influenza sull'industria giapponese e, indirettamente, su quella occidentale. Shingo lavorò anche in Toyota, dove collaborò con Taiichi Ohno e mise a punto l'approccio alla qualità della produzione definito "difetti zero", con l'obiettivo di individuare le opportunità di miglioramento, velocizzare i tempi, ridurre gli sprechi e, di conseguenza, ridurre drasticamente i costi.
    in collaborazione con MPS Consulting.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 20/10/2022

  • STANDARDIZZAZIONE KAIZEN PER IL MIGLIORAMENTO CONTINUO

    Il modulo Advanced si propone i seguenti obiettivi:
    - Acquisire conoscenze e strumenti per incrementare la partecipazione e l’efficacia nel lavoro di gruppo, eliminando le dispersioni e massimizzando il contributo di ognuno dei partecipanti
    - Saper creare nei membri del team un corretto atteggiamento nei confronti dei problemi, per trasformarli in occasioni di apprendimento e di miglioramento
    - Conoscere le basi e i principi per la creazione e la gestione di un "gruppo kaizen"
    - Conoscere e sperimentare alcuni semplici strumenti per l’analisi dei problemi e per il problem solving attraverso la discussione e il lavoro di gruppo.
    In collaborazione con MPS Consulting.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 22/09/2022

  • CATALOGO LEAN 2022

    È è riconosciuto che l'approccio lean alla gestione aziendale costituisca un fattore di competitività e la base per lo sviluppo digitale richiesto da Industria 4.0.
    In un periodo di turbolenza e di imprevedibilità dei mercati, il Lean Thinking sembra sempre di più un'efficace risposta che le aziende manifatturiere possono adottare per continuare a competere sui mercati internazionali.
    Per acquisire un vero e proprio vantaggio competitivo non basta, tuttavia, applicare alcuni strumenti o realizzare qualche progetto pilota: l'azienda deve cambiare radicalmente:
    - la cultura manageriale e le nuove logiche di mercato
    - il proprio sistema di gestione, intervenendo sulla maggior parte dei processi di business, ad iniziare dal processo logistico e produttivo.>br> Il catalogo qui proposto è stato realizzato con la collaborazione di MPS Consulting che ci ha accompagnato negli anni nel processo di Lean Transformation, con serietà, competenza, esperienza e molta flessibilità. Lo stile di docenza è orientato non solo alla teoria, ma ad ottenere risultati concreti.

    » Edizione da programmare.

  • LEAN GAME - INTRODUZIONE AI PRINCIPI E AGLI STRUMENTI DELLA LEAN PRODUCTION

    Nell’era della 4° rivoluzione industriale(Industry 4.0) e delle nuove tecnologie digitali, assume sempre maggiore importanza affiancare all’innovazione tecnologica, l’innovazione gestionale per garantire alle aziende un vero vantaggio competitivo.
    A partire dagli anni ’50, quando Toyota iniziò a sviluppare il proprio modello di gestione, fino ai giorni nostri, il Lean Management si è dimostrato un modello vincente, in ogni contesto e in ogni industry.
    Attraverso l’uso della simulazione e del business game i partecipanti affronteranno un percorso di apprendimento dei principi e delle linee guida del Lean Management, comprenderanno l’importanza della standardizzazione operativa e della gestione del cambiamento, oltre ad introdurre le principali tecniche e strumenti della Lean Production. !n collaborazione con MPS Consulting.

    » Corso a catalogo

  • LEAN KATA - AZIENDALE

    CORSO da realizzare a livello AZIENDALE
    Il Lean Kata è un metodo innovativo di management, introdotto da Mike Rother nel suo best-seller Toyota Kata, che fornisce i mezzi per sostenere quotidianamente il miglioramento continuo, allineando i team e focalizzandone gli sforzi verso il raggiungimento di obiettivi sfidanti.
    La logica che sottende il metodo del Lean Kata e il suo obiettivo principale, sono quelli di "creare una cultura organizzativa orientata al miglioramento continuo e all’adattabilità da parte di tutti nelle organizzazioni, su qualsiasi processo di produzione o d’ufficio, grazie a una sperimentazione quotidiana, a piccoli passi, che, se svolta con disciplina, determinazione e supporto organizzativo, porta a risultati cumulativi straordinari."(Mike Rother)

    » Edizione da programmare.

  • LEAN OFFICE/SMART WORK LAB: APPLICAZIONE PRATICA DEI CONCETTI LEAN - NOVITA'

    Il Lean Office Lab è un Laboratorio di formazione all'interno del quale si apprende come migliorare l'efficienza del lavoro di ufficio, anche tenendo conto delle nuove forme di organizzazione del lavoro, attraverso la sperimentazione diretta in un contesto che replica fedelmente quello reale.
    Il Lean Office Lab si rivolge a tutte le aziende di servizi che si pongono come obiettivo quello di essere:
    - più efficienti
    - più snelle
    - più agili
    - più reattive verso i clienti.
    In collaborazione con MPS Consulting

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 23/11/2022

  • LEAN PER AZIENDE A COMMESSA

    Anche se l'azienda non ha una produzione ripetitiva, è importante acquisire le nozioni e i metodi fondamentali per migliorare le performance aziendali applicando il Lean Management.
    Verranno presi in esame i passi di miglioramento nelle diverse fasi di ciclo di vita dei prodotti.
    In collaborazione con MPS Consulting

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 02/12/2022

  • LEAN SIX SIGMA

    Il Lean Six Sigma è una metodologia che combina la filosofia e gli strumenti del Lean Management, orientato al miglioramento continuo e all'eliminazione degli sprechi, e il Six Sigma, programma che mira alla riduzione della variabilità tramite l'utilizzo della statistica.
    Finalità del Lean Six Sigma è l'eliminazione degli sprechi (MUDA), ottimizzando l'utilizzo delle risorse, delle aree di lavoro, dei cicli produttivi, e assicurando allo stesso tempo un'elevata qualità nella produzione e nella gestione dei processi.
    Al termine del percorso e in seguito all superamento dell'esame, verrrà rilasciata la certificazione.
    In modalità on line full interactive.
    In partenariato con MPS Consulting

    » Edizione da programmare.

  • TWI - JOB RELATIONS, LA VIA DELLA LEADERSHIP

    Terzo modulo del percorso TWI, Job Relations è dedicato a trasferire ai partecipanti un metodo efficace ed affidabile per costruire un buon sistema di relazioni con i propri collaboratori, al fine di prevenire l’insorgere di attriti e problemi con essi.
    Un buon leader ha i propri collaboratori che fanno ciò che serve, come serve che venga fatto e quando serve che venga fatto, perché loro lo vogliono. Il corso insegna anche come gestire in modo efficace gli eventuali problemi con i propri collaboratori.
    In collaborazione con TWI Institute Italia.

    » Edizione da programmare.

  • TWI - JOB INSTRUCTION

    TWI: Training Within Industry. Il TWI è un elemento essenziale del Lean Management ed è stato alla base dello sviluppo del TPS in Toyota.
    Il TWI si completa in 4 moduli: Job Instruction, Job Methods, Job relations e Job Safety.
    La metodologia e gli strumenti del TWI consentono di:
    - porre le basi per raggiungere l'eccellenza operativa attraverso la standardizzazione dei processi
    - rendere efficaci le azioni di Lean Transformation addestrando le persone al miglioramento continuo
    - ottenere la stabilità dei processi, creando una cultura diffusa del cambiamento e il "Rispetto per le persone"
    Le Job Instruction rappresentano il primo passo per l’avvio di un percorso di miglioramento continuo che deve per forza passare dalla standardizzazione della qualità del lavoro.
    In collaborazione con TWI Institute Italia

    » Edizione da programmare.

  • TWI - JOB METHODS: "KAIZEN NO SHI-KATA": IL METODO PER FARE KAIZEN

    Il TWI - Training Within Industry - è un elemento essenziale del Lean Management ed è stato alla base dello sviluppo del TPS in Toyota.
    Il secondo modulo TWI - Job Methods ha come obiettivo trasferire ai partecipanti un metodo efficace ed affidabile per analizzare in dettaglio il modo in cui un’operazione, e più in generale un lavoro (anche d’ufficio o, ad esempio, nella sanità), viene svolto per saper trovare come renderlo più efficace e più efficiente. Job Methods è ciò che i giapponesi tradussero in "il modo per fare KAIZEN".
    I moduli TWI sono realizzati in colaborazione con TWI Institute Italia.

    » Edizione da programmare.

  • TWI - JOB SAFETY

    Obiettivi del corso sono:
    - trasferire ai partecipanti un metodo efficace ed affidabile per analizzare in dettaglio il proprio ambiente di lavoro
    - saper riconoscere le cause, soprattutto quelle indirette, che potrebbero condurre ad un incidente sul lavoro
    - trasferire un metodo per la definizione e l'implementazione delle contromisure necessarie per eliminare tali cause in modo permanente.

    » Edizione da programmare.

  • VALUE STREAM MAPPING (VSM) - AZIENDALE

    Il corso da realizzare a livello AZIENDALE.
    Rivolto a coloro che in azienda già conoscono le basi delle metodologie WCM e Lean. Si tratta di una formazione specifica, che recupera gli apprendimenti dei corsi basic e mira ad acquisire il metodo per generare una mappatura completa del flusso del valore in azienda per poter identificare gli sprechi e tutto ciò che non genera valore, e per diffondere una cultura focalizzata al miglioramento continuo.

    » Edizione da programmare.