Indice Corsi

MANAGEMENT, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

Management Skills

Corso - SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

E-Mobility

Codice Corso: MIb61/21
Con il Decreto del 12 maggio 2021 (pubblicato in G.U. il 26/05/21) il Ministero della Transazione Ecologica ha indicato le modalità attuative per l'adozione della figura di Mobility Manager in azienda e, di recente, con decreto del 4 agosto 2021, sono state approvate le Linee guida per la redazione e l'implementazione dei PSCL - Piani degli Spostamenti Casa-Lavoro da parte dei Mobility Manager. La nuova funzione aziendale del Mobility Manager ha competenze interdisciplinari, svolge una funzione chiave nel processo di individuazione e promozione di soluzioni ottimali di mobilità sostenibile nell'ambito degli spostamenti di lavoro. Elabora il Piano di Spostamento Casa-Lavoro (PSCL) al fine di mappare e riorganizzare i tragitti giornalieri casa-lavoro del personale dipendente in ottica di ottimizzazione degli spostamenti sistematici e riduzione dell'uso dell'auto privata. Il corso, svolto in collaborazione con Impronta48, fornisce una chiara visione di quali sono le possibili soluzioni di e-mobility e soluzioni innovative a disposizione del Mobility Manager.

Programma

Questa sessione, che si può definire di inquadramento o introduttiva vedrà un’attività in sottogruppi in cui i vari partecipanti saranno invitati a lavorare in coppie per raccogliere alcune informazioni di base sui principali strumenti normativi e sui dati di mercato. Ogni sottogruppo farà una breve presentazione dello strumento che ha analizzato:

  • i dati dell’Osservatorio EAFO (European Alternative Fuels Observatory)
  • prospettive di sviluppo dell’accumulo elettrochimico e della mobilità elettrica: inquadramento generale -scenari 2030 e 2050
  • approcci metodologici di pianificazione: PUT e PUMS nel bacino padano best practices di PUT, PULS e PUMS in Italia e Europa strategia “Trasporti 2050”, Direttiva DAFI, PNIRE e principali norme e direttive in vigore
  • tipologie di veicoli elettrici e delle infrastrutture di ricarica. Principali norme tecniche. Il tema dell’interoperabilità e dello standard delle infrastrutture di ricarica.

 

A seguito della presentazione dei partecipanti, il docente integrerà con i dati più rilevanti ed aprirà una fase di discussione sui seguenti argomenti:

  • la sostenibilità della mobilità elettrica: impatti e vantaggi
  •  soluzioni innovative (flotte di e-bike, colonnine di ricarica per le auto, piattaforme di condivisione delle auto elettriche, APP per la ricarica delle auto elettriche, etc.).

 

Non sarà trascurata la questione rilevante della moderazione del traffico e degli effetti legati alla mobilità in generale (salute, incidentalità, costi, consumo energetico) che riguardano in maniera più

ampia il mobility manager.

 

Durata

4 ore

 

Quota di adesione:

200,00 € + IVA per le aziende associate UNIONE INDUSTRIALI, AICQ PIEMONTESE

350,00 € + IVA

 

Finanziare i corsi

    

I partecipanti appartenenti ad aziende aderenti a Fondimpresa e Fondirigenti possono richiedere il voucher a copertura della quota di partecipazione, secondo le modalità e tempistiche previste dai fondi.

Per le aziende associate Skillab fornirà gratuitamente il supporto per la predisposizione e gestione dei piani formativi per la richiesta di voucher a valere sul Conto formazione aziendale.

Qualora si desideri cogliere questa opportunità di finanziamento occorrerà contattare telefonicamente Skillab per verificarne le tempistiche. La richiesta a Skillab va fatta all'incirca 20 giorni prima dell'attivazione del corso prescelto.

 

Sede

SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

 

Date e Orari di svolgimento

Edizione da programmare.

 

La preghiamo di prendere visione delle condizioni di partecipazione e pagamento.