Indice Corsi

MANAGEMENT, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

Leadership Skills


  • LA GESTIONE DEL CLIMA ORGANIZZATIVO

    Un'organizzazione è costituita da variabili "hard" che ne definiscono l'assetto organizzativo, quali la struttura, i ruoli, i prodotti/servizi, la tecnologia e le procedure e da variabili "soft", ovvero gli atteggiamenti, l'ideologia, la cultura, i sentimenti, l'immagine, il clima, i valori, le norme di gruppo. Le persone trascorrono gran parte del loro tempo nell'ambiente lavorativo e l'efficienza, la produttività e l'efficacia di una organizzazione dipendono anche dalla promozione del benessere in azienda.
    Una cultura organizzativa che punta a migliorare la qualità della vita lavorativa, agisce anche potenziando la motivazione e la comunicazione e massimizza di conseguenza le performance e la produttività dell'azienda.

    » Corso a catalogo

  • LA LEADERSHIP COLLABORATIVA: COME QUANDO UTILIZZARLA

    Questo seminario, attraverso lo studio di casi concreti, vuole aiutare i partecipanti a comprendere che, in determinate situazioni, l'utilizzo di una leadership collaborativa può essere la modalità vincente per raggiungere gli obiettivi prefissati.
    Verranno trasmessi strumenti operativi e metodo di azione, che i partecipanti dovranno applicare tra il primo ed il secondo incontro utilizzando un diario personalizzato.
    È un percorso estremamente pratico e concreto che grazie ad un monitoraggio attivo delle attività svolte permette un reale sviluppo della persona, per questo verrà richiesto ad ognuno di darsi degli obiettivi da raggiungere entro il secondo incontro.
    Si lavorerà sulla capacità di influenzamento tenendo conto:
    - del contesto
    - delle caratteristiche primarie del "leader"
    - delle caratteristiche degli interlocutori

    MODALITÁ WEBINAR

    » Edizione del 05/10/2021

  • LEADERSHIP SITUAZIONALE E BLUE OCEAN LEADERSHIP, MODELLI A CONFRONTO E POSSIBILI INTEGRAZIONI


    SKILLAB DIGITAL LEARNING

    MODALITA' WEBINAR

    Il workshop si propone di presentare i due approcci allo sviluppo della leadership, alternativi ma complementari allo scopo di riconsiderare la maggior parte delle ricerche nel campo della leadership e delle pratiche adottate per il suo sviluppo, che hanno prevalentemente attinto alla psicologia e alle scienze cognitive e la cui espressione più fortunata è senza dubbio la Leadership Situazionale di Ken Blanchard & Paul Hersey.

    » Corso a catalogo

  • LEADING CHANGE

    Leading Change è un business game incentrato sul tema del cambiamento e ispirato al racconto "Il nostro iceberg si sta sciogliendo" di John Kotter. Leading Change guida i partecipanti, dell'intervento formativo, lungo un viaggio personale e collettivo di cambiamento.
    Il punto di partenza è la vicenda di Fred, Alice, Louis, il Professore e molti altri pinguini la cui casa, il loro iceberg, da un momento all'altro, sta per scomparire.
    I partecipanti rivivono quindi la storia dei protagonisti e, così facendo, toccano, passo dopo passo, i momenti salienti di una vicenda di cambiamento che mette in discussione il destino di un'intera comunità.

    Il business game permette di:

    - guidare attivamente i partecipanti una riflessione sul tema del cambiamento

    - isolare le variabili in gioco in un processo di cambiamento

    - condurre un'analisi sul cambiamento organizzativo con parallelismi continui con la propria esperienza e realtà lavorativa

    - individuare fattori in gioco, risorse, vincoli, rischi e produrre un piano d'azione per innescare il processo di cambiamento al termine dell'intervento formativo.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 18/11/2021

  • MOTIVARE I COLLABORATORI: COME OTTENERE IL MEGLIO

    La motivazione nella vita professionale (come in quella personale) è un elemento chiave che permette il raggiungimento degli obiettivi. È fonte di quella energia che stimola ad esercitare le proprie capacità e competenze per superare gli ostacoli e ad impegnarsi anche nei momenti più difficili della vita aziendale.
    Ogni persona è spinta da motivazioni diverse nel lavoro, che non è sempre facile individuare e che possono variare nell'arco della vita professionale. La motivazione è tanto più forte quanto più profondo è il valore che si attribuisce all'obiettivo che si vuole raggiungere.
    Conoscere queste leve motivazionali permette di costruire un obiettivo professionale alimentato da una forte motivazione. Il corso ha l'obiettivo di stimolare la presa di consapevolezza dell'individuo al fine di identificare le motivazioni che inducono a determinati comportamenti e a sviluppare un atteggiamento che consenta di ricevere il meglio dai propri collaboratori.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 09/12/2021

  • MOTIVARSI E MOTIVARE: OTTENERE IL MEGLIO DA SÉ E DAGLI ALTRI

    Corso del mese sconto del 15% Secondo le leggi della fisica, Il calabrone ha un peso tale che in rapporto alla dimensione delle sue piccole ali non potrebbe volare. Tuttavia il calabrone non lo sa e vola lo stesso. La nostra vita si basa su delle convinzioni che influiscono sulla nostra motivazione personale e autostima. La motivazione, in particolare, è un elemento chiave della scelta professionale perché è la fonte di quella energia che stimola ad esercitare le capacità ad affrontare gli ostacoli e ad impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi. Ogni persona è spinta da motivazioni diverse nel lavoro: stipendio, autorealizzazione, carriera. La motivazione è tanto più forte, quanto più profondo è il valore che si attribuisce all'obiettivo che si vuole raggiungere. Capire il significato profondo, la missione, la finalità della propria attività lavorativa, permette di costruire un obiettivo professionale alimentato da una forte motivazione. Il corso ha l'obiettivo di stimolare la presa di consapevolezza dell'individuo, attraverso una riflessione personale volta ad individuare i propri stimoli e valori professionali, al fine di identificare le motivazioni che lo inducono a determinati comportamenti e a sviluppare un atteggiamento che consenta di dare il meglio di sè e stimolare i collaboratori a fare altrettanto.

    » Corso a catalogo

  • OLTRE L'OPERATIVITÀ: ADOTTARE UN APPROCCIO STRATEGICO. COME RI-LEGGERE L'ORGANIZZAZIONE ATTRAVERSO LA LENTE DEL BUSINESS MODEL

    L'organizzazione è, certamente, al servizio della strategia, ma è anche vero che l'organizzazione, grazie al suo disegno e al suo modo di lavorare, determina il vero e proprio contenuto delle scelte strategiche, non solo la loro realizzazione. La linea di demarcazione che separa la strategia dall'organizzazione è infatti diventata sempre più confusa, soprattutto perché i vantaggi competitivi derivano anche dall'agilità, dalla flessibilità e dall'adattabilità con cui un'organizzazione risponde alla crescente complessità del business.
    La connessione tra strategia e organizzazione può essere opportunamente letta, descritta e visualizzata attraverso la lente del business model, uno strumento che rappresenta l'architettura delle scelte strategiche e che definisce la logica con cui un'azienda crea, distribuisce e cattura valore. Obiettivo del workshop è quindi presentare un framework e una serie di strumenti utili per ripensare strategicamente all'organizzazione e al suo modo di funzionare, sganciandosi dai vincoli imposti dall'operatività, per trasformarla in una dimensione e una fonte di innovazione capace di determinare performance superiori anche per imprese e settori maturi.

    » Corso a catalogo

  • PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING

    Se avete una sola alternativa per fare bene qualcosa, non avete grande possibilità di scelta. Se avete, invece, due alternative, siete di fronte ad un dilemma. Se, al contrario, avete almeno tre possibilità allora entrerete nel regno della scelta (Richard Bandler 1950).

    » Corso a catalogo

  • TIME MANAGEMENT: SAPER GESTIRE IL PROPRIO TEMPO

    Il tempo è la risorsa più preziosa in azienda che non possiamo "mettere da parte" per momenti in cui scarseggia. L'utilizzo sapiente e scientifico di questa risorsa aumenta in modo sensibile l'efficienza delle singole persone e dell'organizzazione. Un'organizzazione più efficiente è un'organizzazione più produttiva.
    In questo corso vengono forniti strumenti di analisi e modelli di comportamento per gestire il proprio tempo in funzione degli obiettivi aziendali.

    » Corso a catalogo