Indice Corsi

FINANZA E CONTROLLO


  • "CHECK-UP" ECONOMICO FINANZIARIO ATTRAVERSO GLI INDICATORI DI PERFORMANCE

    PERCHE’ SCEGLIERE DI PARTECIPARE AL SEMINARIO Per affrontare il mercato e la complessa gestione di un’impresa è indispensabile la conoscenza dei propri punti di forza e di debolezza tramite la verifica dello stato di salute della propria azienda . L’analisi della performance dell’azienda - in chiave finanziaria e di rendimento economico - è dunque necessaria non solamente per non dover improvvisare le scelte ma, soprattutto, per individuare le aree prioritarie su cui concentrare i propri sforzi per le attività future, rivolgendosi ad un miglioramento dei risultati. L’individuazione delle aree di controllo per impostare la "diagnosi" sull’ attuale performance raggiunta e su quella da raggiungere, interessa a 360° l’intera azienda e perciò sono coinvolti in tale processo i manager ed i responsabili delle varie aree. Anticipare gli effetti economico-finanziari di una decisione/scenario di mercato è oggi uno dei vantaggi competitivi e fattori di successo. Per tradurre tutto questo in una sola "key word": WHAT IF ??

    » Corso a catalogo

  • FOREX EXCHANGE: VALUTARE E CONTENERE IL RISCHIO DI CREDITO

    Il seminario si propone di fornire una valutazione circa il rischio di cambio, anche latente, derivante dall'attività di impresa: verranno forniti ai partecipanti gli strumenti di base per misurare e contenere il rischio di cambio e poter valutare ed implementare una strategia di controllo su acquisti e vendite.
    Attraverso l'analisi integrata dei dati aziendali (Bilancio, clienti e fornitori in uso ed in prospettiva con relativi volumi di divise acquistate/vendute) si vuole fornire una valutazione circa il rischio di cambio, anche latente, che l'attività di impresa impone di gestire correttamente.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 23/09/2020

  • GESTIONE INCASSI E PAGAMENTI AZIENDALI

    Il seminario si propone di analizzare le più moderne tecniche di pianificazione e controllo finanziario, con particolare riferimento alla gestione anticipata della tesoreria aziendale e dei rapporti con il sistema creditizio. Intende inoltre presentare gli strumenti a supporto della gestione equilibrata dei flussi finanziari d’impresa

    » Corso a catalogo

  • I BASIC DI FINANZA PER TUTTE LE FUNZIONI AZIENDALI

    Valore dell'impresa e ruolo della finanza sono due aspetti cruciali nella gestione aziendale. Il corso intende introdurre gli argomenti relativi alla gestione finanziaria dell'impresa per tutte quelle figure che non hanno una formazione specifica in materia finanziaria e che per ruolo devono considerare le problematiche di natura finanziaria per il conseguimento degli obiettivi di pianificazione e gestione aziendale.

    » Corso a catalogo

  • IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO PER GESTIRE OBIETTIVI

    È importante, in ogni organizzazione, avere le metodologie di base per impostare correttamente le procedure di elaborazione del budget e del controllo gestionale sia sotto l’aspetto tecnico che amministrativo, analizzando il processo di pianificazione strategica, il sistema di budgeting ed il sistema di reporting.

    » Corso a catalogo

  • IL CONTROLLO DI GESTIONE: LA FUNZIONE DEL CONTROLLER

    All'interno delle aziende controllare la gestione è diventata un'attività prioritaria in particolare in questo momento di sfide per la competitività. In questo ambito l'attività prioritaria del controller è diventata quella di effettuare verifiche preventive piuttosto che esclusivamente consuntive individuando strumenti di rilevazione adeguati e stimolando la struttura a pianificare.
    In quest'ottica diventa prioritario individuare i KPI maggiormente funzionali alla sua organizzazione e la migliore interpretazione dei dati da esporre agli organi direttivi in fase di reporting.
    Il corso si propone di affrontare una panoramica su strumenti e tecniche di verifica e di fornire ai controller un supporto nella scelta dei metodi di reporting più efficaci.

    » Corso a catalogo

  • IL COSTO DI PRODOTTO: CONFRONTO CRITICO FRA I DIVERSI METODI DI CALCOLO

    Le differenti configurazioni di costo di prodotto e le modalità per realizzarle, anche alla luce delle nuove tecniche di imputazione delle spese, possono generare perplessità ed incertezza in chi deve interpretare valori per prendere decisioni strategiche od operative attraverso cui valorizzare il patrimonio dell’azienda. L’intervento si pone l’obiettivo di approfondire le modalità di calcolo del costo di prodotto attraverso esempi pratici, di esaminare in quali situazioni è preferibile usare una configurazione piuttosto che un’altra ed infine di precisare quali siano i modi più corretti per determinare il costo di prodotto in funzione del tipo di azienda.

    Sede: SKILLAB - Corso Stati Uniti 38 - Torino

    » Edizione del 20/12/2019

  • IL COSTO DI PRODOTTO: CONFRONTO CRITICO FRA I DIVERSI METODI DI CALCOLO

    Le differenti configurazioni di costo di prodotto e le modalità per realizzarle, anche alla luce delle nuove tecniche di imputazione delle spese, possono generare perplessità ed incertezza in chi deve interpretare valori per prendere decisioni strategiche od operative attraverso cui valorizzare il patrimonio dell'azienda.
    Il seminario si pone l'obiettivo di approfondire le modalità di calcolo del costo di prodotto attraverso esempi pratici, di esaminare in quali situazioni è preferibile usare una configurazione piuttosto che un'altra ed infine di precisare quali siano i modi più corretti per determinare il costo di prodotto in funzione del tipo di azienda.

    » Corso a catalogo

  • LA CONTABILITÀ INDUSTRIALE: METODOLOGIE E TECNICHE DI APPLICAZIONE

    L’introduzione sempre crescente di innovazioni tecnologiche e organizzative e la riduzione dei tempi di scelta richiedono strumenti e procedure che consentano una significativa e tempestiva informazione sulla variabile costi, in modo da potere esercitare il processo decisionale e di controllo. In questa prospettiva, il corso intende illustrare le modalità operative per l’impostazione di una corretta contabilità analitica, analizzando le procedure tecnico-amministrative più appropriate, sia per aziende con produzioni in serie e/o processo sia per quelle operanti su commessa.

    » Corso a catalogo

  • LE TABELLE PIVOT - UTILIZZO PROFESSIONALE DI MS-EXCEL PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

    Acquisiti i fondamentali per un utilizzo efficiente ed efficace di MS.Excel, le potenzialità dello strumento possono essere approfondite con riferimento a specifiche esigenze operative.
    Una delle principali finalità per cui viene utilizzato il foglio elettronico è senz’altro l’acquisizione ed elaborazione di grandi moli di dati, al fine di produrre informazioni e report dettagliati e di grande impatto. L’incontro si propone di illustrare le logiche di un’efficace organizzazione dei dati strumentale per la successiva elaborazione mediante il potentissimo, ma troppo spesso trascurato, strumento delle Tabelle Pivot.

    » Corso a catalogo

  • REPORTING EVOLUTO: DA POWERPIVOT A POWER BI - UTILIZZO PROFESSIONALE DI MS-EXCEL PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

    Power Pivot è stato introdotto nelle versione 2010 di MS-Excel e ha cambiato radicalmente il mondo del reporting e della business intelligence. Da allora l’evoluzione di Excel è stata sempre più impressionante: al motore di analisi di Power Pivot è stata affiancata una nuova interfaccia di importazione, Power Query. Nel dicembre del 2014 l’esperienza è stata riassunta in uno strumento completamente nuovo: Power BI, che sposta i confini di Power Pivot ancora più in là.

    » Corso a catalogo

  • SAPER INTERPRETARE IL BILANCIO PER NON ADDETTI

    La capacità d’interpretare un bilancio e di trarne indicazioni sintetiche sull’andamento della gestione non è solo una competenza specialistica, ma è un’abilità base di tutte le funzioni aziendali con ruoli di responsabilità. L’interpretazione dei "numeri" aziendali, per le funzioni "non amministrative e finanziarie", è il primo passo per contribuire alla gestione delle performance dell’impresa.
    Il corso offre l’opportunità di capire la struttura e la logica del bilancio d’esercizio, approfondendo la gestione aziendale e la rilevazione dei fatti aziendali.

    » Corso a catalogo

  • UTILIZZO PROFESSIONALE DI MS EXCEL PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

    Il progetto formativo Utilizzo Professionale di MS-Excel per il Controllo di Gestione, giunto alla sua 12° edizione, nasce dall’esperienza dei docenti maturata in azienda e si pone il principale obiettivo di condividere le soluzioni metodologiche individuate e che si sono rivelate vincenti per le realtà aziendali. Un percorso, quello proposto, che permetterà, attraverso il supporto dello strumento MS-Excel, di acquisire una corretta impostazione nel suo utilizzo, di comprendere le logiche del controllo e di arrivare alla creazione di un sistema organico di modelli adattabili a qualunque realtà aziendale. Il progetto prevede 9 moduli formativi articolati in 2 percorsi paralleli e tra loro complementari:un percorso tecnico metodologico ed un percorso operativo. A completamento del progetto 2 moduli di approfondimento.

    » Corso a catalogo