Indice Corsi

ACCORDO SKILLAB CUOA

Corso

Sostenibilità e Lean Management. Ridurre gli sprechi e creare valore con una strategia sostenibile

CORSO DI CUOA BUSINESS SCHOOL IN COLLABORAZIONE CON SKILLAB

Nell’ambito di un’importante e prestigiosa collaborazione con CUOA Business School, Skillab ha firmato un accordo specifico a sostegno dei processi di crescita delle conoscenze nelle imprese.
CUOA è la Business School di più antica tradizione oggi in Italia, presente a livello internazionale e che collabora con ben 13 atenei.
L’accordo prevede la realizzazione e la diffusione congiunta di 3 corsi on line di grande interesse ed assoluta attualità.
1. Sostenibilità e Lean Management
2. Global Challenge. International Business & Strategy Simulation
3. Agile Project Management Start-up

Programma

L’integrazione tra l’approccio Lean all’innovazione e le iniziative di sostenibilità e green rappresenta, sempre più, un punto centrale nelle azioni messe in atto dalle aziende. Esiste una connessione profonda tra i due ambiti, Lean e sostenibilità, non solo per l’evidente attenzione alla riduzione di sprechi e alla focalizzazione sulla creazione di valore. 

 

È riscontrabile, infatti, una correlazione legata a una visione a medio termine della strategia aziendale: 

  • la considerazione dell’impatto del business model su diversi stakeholder
  • la costruzione di processi snelli e governabili in un processo di continuo miglioramento
  • il coinvolgimento di clienti e fornitori nel rileggere il flusso dell’intera supply chain e così via.

 

Un’integrazione, quella tra adozione del lean management e comportamenti sostenibili e green, che rappresenta una svolta nella risposta di valore per i clienti e nella visione strategica dell’azienda.

 

Obiettivi
La sessione didattica ha l’obiettivo di far comprendere come adottare i principi Lean e le metodologie a essi collegati per intraprendere una transizione verso strategie sostenibili di successo.

 

Contenuti

I principi del Lean management come framework per la sostenibilità

Verranno richiamati i principi basilari dell’approccio Lean, esaminando le correlazioni con un’impostazione della strategia aziendale in chiave di “sostenibilità”. Sarà affrontata la loro interpretazione partendo dal significato di “valore per il cliente” alle condizioni di “miglioramento continuo” e adattamento all’ambiente circostante.

 

Il Value Mapping come tool per valutare i gap di sostenibilità

Verrà preso in considerazione uno degli strumenti di mappatura dei processi più tipico del contesto della Lean innovation, vedendone le potenzialità che permettono di esaminare gli impatti sul piano ambientale e sociale dei processi aziendali.

 

La mappatura dei processi dalla progettazione all’utilizzatore finale

Saranno esaminati casi reali (preferibilmente degli stessi partecipanti) per evidenziare i gap e le frizioni dei processi in chiave di sostenibilità. Saranno affrontate le diverse tipologie di sprechi/impatti che caratterizzano gli elementi di intervento per una transizione verso la sostenibilità. Questi aspetti saranno valutati per permettere di portare il focus oltre i soli processi produttivi e logistici.

 

L’impostazione strategica della sostenibilità

Si farà un riferimento alla valutazione strategica delle azioni legate alla sostenibilità. Non solo “compliance normativa” o adattamento minimo alla sensibilità del mercato, ma fattore di successo nel medio periodo e di costruzione di legami più stabili con i clienti. Sarà quindi presentato il concetto di “lock-in culturale”.

 

Green e Social nel posizionamento aziendale

Verrà fatto un approfondimento sulle relazioni tra le azioni Green e Social e le aree Sales e Marketing. Saranno presentati esempi di come aree di backstage (logistica, produzione, progettazione, ...) tradizionalmente nascoste al mercato, assumano un nuovo valore. La trasparenza richiesta dalle azioni volte alla sostenibilità rendono il “backstage” aziendale un contenuto distintivo di marketing e posizionamento.

 

Data e orario

18 maggio 2021 - h.08.30/17.30

 

 

Le aziende associate all'AMMA, UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO e AICQ potranno beneficiare di uno sconto del 10% sulla quota di adesione 

 

 

Durata

8 ore

 

Quota di adesione:

360,00 € + IVA

 

Finanziare i corsi

    

I partecipanti appartenenti ad aziende aderenti a Fondimpresa e Fondirigenti possono richiedere il voucher a copertura della quota di partecipazione, secondo le modalità e tempistiche previste dai fondi.

Per le aziende associate Skillab fornirà gratuitamente il supporto per la predisposizione e gestione dei piani formativi per la richiesta di voucher a valere sul Conto formazione aziendale.

Qualora si desideri cogliere questa opportunità di finanziamento occorrerà contattare telefonicamente Skillab per verificarne le tempistiche. La richiesta a Skillab va fatta all'incirca 20 giorni prima dell'attivazione del corso prescelto.

 

Date e Orari di svolgimento

Edizione da programmare.

 

La preghiamo di prendere visione delle condizioni di partecipazione e pagamento.