scheda corso



Il bilancio secondo i principi contabili internazionali IAS – IFRS

Codice corso: AMa7/18


Il Regolamento UE n. 1606/2002 ha obbligato le società quotate nei mercati regolamentati dell’Unione Europea alla preparazione dei bilanci consolidati applicando i principi contabili internazionali ed ha dato facoltà agli Stati membri di estendere l’obbligo o di permettere che gli stessi principi siano utilizzati anche nei bilanci d’esercizio delle società quotate e, in alcuni casi, anche dalle società non quotate.

L’Italia ha esteso a molte categorie di imprese l’obbligo o la facoltà di utilizzare i principi contabili internazionali nei loro bilanci d’esercizio e consolidati.

Docenti:

Elisa Saracco/Lorenzo Calcia – Dottori Commercialisti e consulenti d’impresa

A chi si rivolge

Imprenditori e responsabili amministrativi.

Data e orario

20 e 27 giugno – ore 9/17

Sede

Skillab – Corso Stati Uniti, 38 TORINO

Durata

2 giornate

Contenuti

PARTE I

Informazioni, principi-base e caratteristiche dei principi contabili internazionali

  • la storia e le sigle
  • gli IAS e la loro introduzione in Italia
  • bilancio e IAS – IFRS
  • framework – quadro sistematico per la preparazione e presentazione del bilancio
  • transizione agli IAS – IFRS

L’applicazione degli IAS – IFRS in Italia

  • i soggetti interessati
  • l’ambito di applicazione

La struttura del bilancio nei principi contabili internazionali

  • i principi base ed i principi di redazione del bilancio secondo lo IAS 1
  • i documenti del bilancio d’esercizio:
    • stato patrimoniale
    • conto economico
    • prospetto delle variazioni dei conti di patrimonio netto
    • rendiconto finanziario
    • note esplicative
  • i documenti raccomandati:
    • bilancio sociale
    • bilancio ambientale

PARTE II
Analisi di alcuni principi contabili internazionali

  • analisi ed interpretazione di alcuni principi contabili internazionali IAS – IFRS) tra cui:
    • IAS 38 immobilizzazioni immateriali
    • IAS 16 immobili, impianti e macchinari
    • IAS 17 leasing
    • IAS 7 rendiconto finanziario
    • IAS 37 accantonamenti, attività e passività potenziali

Quota di partecipazione

Aziende associate UI e AMMA € 550,00 + IVA

Aziende non associate € 750,00 + IVA

Le aziende aderenti a Fondirigenti e Fondimpresa possono richiedere il voucher a copertura della quota di partecipazione, secondo le modalità e tempistiche previste dai Fondi


Condizioni generali di partecipazione e pagamento


Modalità di adesione
L’iscrizione al corso avviene compilando e inviando la scheda di adesione preferibilmente entro 5 giorni dalla data di inizio corso. L’attivazione del corso verrà confermata via e-mail da Skillab S.r.l.
Modalità di pagamento
I pagamenti dovranno essere effettuati dopo aver ricevuto la conferma di attivazione corso, e comunque, entro il primo giorno di inizio dello stesso.
I pagamenti possono avvenire o mediante assegno intestato a:
Skillab S.r.l.
(P.Iva. e Codice Fiscale 08420380019)

o tramite bonifico bancario da effettuare presso:
UNICREDIT SPA
Via XX Settembre 31 -10121 TORINO
Iban: IT | 08 | W | 02008 | 01046 | 000003804188
intestato a Skillab S.r.l.,
specificando codice e titolo corso

Per informazioni più dettagliate potete contattare l’ufficio amministrativo di Skillab (Tina De Nicolò – tel: 0115718551 – e-mail: denicolo@skillab.it ).
Quota di adesione
Le quote di adesione comprendono la documentazione, i coffee break e, nel caso di corsi a tempo pieno, la colazione di lavoro.
Al termine di ogni corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione relativo alle effettive giornate di presenza.
Rinuncia di partecipazione
In caso di impossibilità del partecipante ad assistere al corso, l’azienda può inviare un’altra persona in sostituzione, previa comunicazione scritta.
Nel caso non fosse possibile la sostituzione, la rinuncia al corso dovrà essere comunicata (via email o via fax 011.5718555 al responsabile del corso) entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio corso. In tal caso, la quota eventualmente già versata sarà rimborsata integralmente.
In caso di comunicazione di rinuncia fuori dai termini previsti, Skillab provvederà a fatturare l’intera quota di partecipazione.
Rinvii o Annullamenti corsi
Skillab S.r.l. si riserva la facoltà di annullare o rinviare i corsi programmati qualora non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti stabilito per ogni corso.